Cascina: sequestrato abbigliamento contraffatto, un arresto

L'operazione è stata condotta dai Carabinieri cascinesi che hanno denunciato un 37enne pregiudicato ritrovato con merce falsa. Al Don Bosco è finito un ambulante per resistenza a pubblico ufficiale

Ventotto capi d'abbigliamento contraffatti, denuncia di un venditore abusivo senegalese e arresto di un suo connazionale per resistenza a pubblico ufficiale. E' questo il risultato di una operazione condotta dai Carabinieri di Cascina. Secondo quanto spiegato dai militari dell'Arma, il denunciato è un pregiudicato di 37 anni che, al momento del controllo da parte delle forze dell'ordine, aveva con sé 21 capi d'abbigliamento griffati falsi.

Nella successiva perquisizione nell'abitazione del senegalese, i Carabinieri hanno trovato un trentottenne venditore ambulante, anche lui senegalese e pregiudicato, che ha opposto resistenza ai militari e per questo è stato arrestato e rinchiuso nel carcere Don Bosco di Pisa. In casa sono stati ritrovati altri sette prodotto con marchi d'importanti case di moda contraffatti. (fonte Ansa)

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Gradimento sindaci: negli anni Filippeschi resta al 55%

    • Meteo

      Maltempo, vento forte e neve in Toscana: confermata l'allerta arancione

    • Cronaca

      Marina di Pisa, furto al Bagno Big Fish: portati via impianti e arredi per migliaia di euro

    • Cronaca

      Sociale: sport gratis per i bambini in disagio economico

    I più letti della settimana

    • Mura di Pisa, ancora un'apertura straordinaria: appuntamento il 4 e 5 febbraio

    • Neve, la Prefettura aggiorna il Piano operativo: pronti all'emergenza

    • 'Pisa al Cinema': sconti e anteprime gratuite nelle sale cittadine

    • Aeroporto: atterraggio d'emergenza per un volo Lufthansa partito da Firenze

    • Lotta alla meningite: previsti 4 giorni di vaccinazioni

    • Avvistata a Vecchiano l'Aquila imperiale iberica: prima volta in Italia

    Torna su
    PisaToday è in caricamento