Metarock 2019: biglietti agevolati per gli studenti universitari

Il Dsu Toscana ha previsto 25 ticket a costo ridotto per ogni evento, un incontro e tre concerti

Immagine di archivio

Ingressi agevolati per gli studenti universitari agli eventi del Festival Metarock Pisa 2019, che si svolgeranno al Giardino di Palazzo Mastiani e al Parco della Cittadella ad inizio settembre. L'Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario mette a disposizione 25 biglietti a costo ridotto per ogni evento a partire dall'incontro intervista con Arturo Brachetti, previsto per il 1° settembre e altrettanti accessi riguarderanno i concerti (qua i biglietti ordinari): di Rkomi del 12 settembre, il concerto dei Tre Allegri Ragazzi Morti del 13 settembre, il concerto di Rancore - Massimo Pericolo del 14 settembre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La prenotazione va effettuata sul cartellone on line presente sul sito del Dsu Toscana entro il 28 agosto per l’incontro con Arturo Brachetti ed il 5 settembre per gli altri eventi. I biglietti degli eventi prenotati dovranno essere ritirati presso la sede dell’ Associazione Metarock in via Mazzini 46, consegnando la stampa della mail di conferma prenotazione nei giorni ed orari in essa riportati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella sanità pisana e mondiale: è morto il professor Franco Mosca

  • Coronavirus in Toscana: 10 nuovi casi e 5 decessi

  • Mascherine gratuite nelle edicole della provincia di Pisa: dove richiederle

  • Il Giugno Pisano si farà: "Eventi simbolici per dare continuità alla tradizione"

  • Perde il controllo e si ribalta: il conducente esce prima che le fiamme distruggano l'auto

  • Mascherine gratuite: parte la distribuzione in edicola 

Torna su
PisaToday è in caricamento