Via Conte Fazio: sacerdote travolto e ucciso da un pirata della strada

La vittima è monsignor Giuseppe Ghilarducci, arrivato a Pisa in visita alla sorella

Un impatto violento che ha scaraventato a terra un anziano che stava attraversando la strada sulle strisce pedonali in via Conte Fazio. L'uomo purtroppo è deceduto. La vittima è un sacerdote, monsignor Giuseppe Ghilarducci, 84 anni, dell'Arcidiocesi di Lucca, che era arrivato a Pisa per andare a fare visita alla sorella. Secondo le prime informazioni l'automobilista non si sarebbe fermato ed è fuggito. Indagini sono in corso da parte della Polizia Municipale.

Monsignor Ghilarducci era nato a Capannori (Lucca) nel 1935, ordinato sacerdote nel 1964, era stato parroco di Vetriano, Colognora Val di Roggio, Celle, oltre ad aver ricoperto altri incarichi nell'Arcidiocesi lucchese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: negativi i test effettuati

  • Coronavirus: a Cisanello diversi casi in valutazione

  • Coronavirus: in Toscana due casi sospetti positivi in attesa di validazione

  • Coronavirus: le nuove misure varate oggi dalla Regione

  • Coronavirus, caso sospetto a Firenze: positivo il secondo tampone su un uomo

  • Prenotazione Cup, servizio sospeso su tutto il territorio

Torna su
PisaToday è in caricamento