'I Luoghi del Cuore': il Monte Pisano vince la competizione del FAI

Una mobilitazione che è scattata dopo l'incendio di settembre e che ha portato il nostro monte sulla vetta della classifica finale

Con 114.670 voti il Monte Pisano si è aggiudicato la prima posizione ne 'I luoghi del cuore', l'iniziativa promossa ogni anno dal FAI per sostenere i beni culturali e naturali del nostro Paese. Sommando i voti on line con quelli cartacei dunque il nostro monte ha battuto in volata il fiume Oreto di Palermo e l'Antico Stabilimento Termale di Porretta Terme. Al settimo posto un altro gioiello pisano, la Chiesa di San Francesco, alle prese da tempo con problemi strutturali.

Le votazioni si sono concluse lo scorso 30 novembre. Per il Monte Pisano la grande mobilitazione era scattata dopo il terribile incendio dello scorso settembre, quando ettari su ettari di boschi e uliveti erano stati ridotti in cenere. Il nostro territorio era così entrato 'di prepotenza' in classifica attestandosi subito tra le prime posizioni. Oggi finalmente la bella notizia della vittoria.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Ghezzano, incidente nei pressi della Lidl: ferito un ciclista

  • Cronaca

    Migrante morto nel rogo in Calabria: il 29enne era stato spacciatore a Pisa

  • Cronaca

    Municipale, più agenti in centro storico: "Operazione che ricadrà sulle periferie"

  • Cronaca

    Case popolari a Sant'Ermete, il Comune: "Nessun dialogo con chi fa dell'illegalità una bandiera"

I più letti della settimana

  • Intervento chirurgico eccezionale a Cisanello: salvato paziente in gravi condizioni

  • Trascinata dall'auto del fidanzato: è grave

  • Via Cattaneo: chiusa la macelleria islamica

  • Vive in cantina, occupa una casa in Sant'Ermete e il Comune gli fa causa: "Uno dei tanti casi, servono risposte"

  • Tatuatore pisano tiene in ostaggio due persone armato di pistola e coltello: arrestato

  • 'A Silvia' e l'ispirazione poetica: quando Giacomo Leopardi ritrovò l'amore a Pisa

Torna su
PisaToday è in caricamento