'Luoghi del Cuore Fai': i Monti Pisani raggiungono la prima posizione

L'iniziativa potrebbe consentire ai primi 3 classificati di ottenere un sussidio economico, come già successo per la Certosa nel 2014. Ecco come votare e gli altri beni del territorio che sono in gara

Quasi 23mila voti in pochi giorni. Un 'mare' di adesioni che ha portato i Monti Pisani a raggiungere il primo posto nella classifca de 'I luoghi del cuore' del Fai (Fondo Ambiente Italiano). La raccolta firme era stata lanciata alcuni giorni fa dagli Amici della Certosa in seguito agli incendi che hanno colpito i comuni di Calci e di Vicopisano, distruggento circa 1400 ettari di bosco. I beni più votati, e che raggiungeranno le prime tre posizioni, potrebbero infatti ricevere un sussidio economicocome già successo per la Certosa nel 2014, quando il gioiello di Calci si aggiudicò 50mila euro.

"Nella corrente edizione - scrive in una nota la delgazione pisana del Fai - che si concluderà il 30 novembre prossimo, il nostro territorio vede l'adesione di molte segnalazioni, tra le quali quelle di 4 comitati che hanno raggiunto posizioni rilevanti nella classifica nazionale. E' possibile votare uno o più beni sul portale dell'iniziativa: un semplice click che può garantire la destinazione di risorse ed attenzioni a questi
luoghi che appartengono all'identità".

Tra i luoghi a Pisa e provincia che è possibile votare anche la Chiesa di San Francesco a Pisa, la Rocca di Ripafratta, e le 'Marginette le vie del cuore' a Capannoli.

Potrebbe interessarti

  • Le curiosità dei nostri amici pelosi: 5 cose che non tutti sanno sui gatti

  • Ragnetti rossi: cosa sono e come proteggere la casa dalla loro presenza

  • Come far risaltare l'abbronzatura a fine estate: 4 semplici consigli

  • Falsi amici a tavola: 7 alimenti che non fanno dimagrire

I più letti della settimana

  • Tirrenia, malore mentre è in mare: muore 81enne

  • Si sente male in agriturismo: morto

  • Cascina: il corpo di un 64enne ritrovato dietro la chiesa dell'Arnaccio

  • Condizioni igieniche precarie e cibo senza tracciabilità: chiuso ristorante a Calambrone

  • Santa Maria a Monte, con la bici contro un'auto: morto

  • Si sente male sul patino a Marina di Vecchiano: muore 49enne

Torna su
PisaToday è in caricamento