Lutto a Pisa: è morta Daniela Meucci, anima del Cineclub Arsenale

Se ne va a 66 anni, dopo pochi mesi di malattia. Il Presidente del Consiglio comunale, Ranieri del Torto: "Se l'Arsenale è un luogo unico in tutto il Paese, gran parte del merito è suo. Non la ringrazieremo mai abbastanza"

Se ne è andata dopo pochi mesi di malattia, all’età di 66 anni, Daniela Meucci, una delle anime del Cineclub Arsenale. Il Cineclub pisano era anche stato premiato lo scorso anno a Mantova come il miglior cinema di essai italiano.

Appena appresa la notizia della sua scomparsa, anche il Presidente del Consiglio Comunale, Ranieri Del Torto e a nome di tutto il Consiglio comunale, ha voluto esprimere il proprio cordoglio: "Il Cinema Arsenale non è stato solo un luogo, se pur importante, per la proiezione di film. L’Arsenale è stato ed è un luogo di confronto e di scambio di idee. Un luogo unico in tutto il nostro Paese. E di questo molto dobbiamo a Daniela Meucci. Non la ringrazieremo mai abbastanza".

Cordoglio anche da parte del sindaco di Pisa Marco Filippeschi: "Daniela Meucci ci ha lasciato troppo presto. Con grande commozione esprimo il cordoglio mio personale e della giunta comunale. Daniela, fondatrice del Cineclub Arsenale, è stata una presenza costante e rilevante nella vita del sodalizio, nell’attività da esso proposta e nella cultura cittadina. Ci mancherà il suo apporto prezioso e discreto, la ricorderemo sempre".

Tutti coloro che vorranno, potranno salutarla per tutta la giornata di domani, sabato 16 maggio e domenica 17 maggio fino alle 11 alla Pubblica Assistenza di Pisa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In stato confusionale si mette una catena al collo e si getta in Arno

  • Meteo: dal 20 gennaio la possibile svolta fredda

  • Si dà fuoco dopo la notifica di sfratto: morto 41enne

  • Ikea ritira dal mercato un bicchiere da viaggio: può contenere sostanze tossiche

  • Calendario 'Miss Nonna 2020': tra le protagoniste anche una signora di Bientina

  • Commercio: nuova apertura in piazza delle Vettovaglie

Torna su
PisaToday è in caricamento