Investita dal treno alla stazione di Firenze Rifredi: morta 21enne di Pontedera

E' successo intorno alle ore 12. Forze dell'ordine al lavoro per ricostruire la dinamica, ipotesi gesto volontario

Tragedia nella tarda mattinata di oggi, 14 ottobre, alla stazione ferroviaria di Firenze Rifredi. Poco dopo le ore 12 una 21enne residente di Pontedera è morta investita da un treno in transito.

Purtroppo per i soccoritori non c'è stato niente da fare. Sul posto per le indagini sono intervenute le forze dell'ordine, Polfer e Carabinieri. Secondo una prima ricostruzione, come scrive FirenzeToday, potrebbe essersi trattato di un gesto volontario.

La circolazione ferroviaria ha registrato ritardi fino a 80 minuti, 9 treni regionali sono stati cancellati e 18 limitati nel percorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Corso Italia: inaugurato il nuovo negozio Dan John

  • Pisamo assume due persone a tempo indeterminato: i dettagli della selezione

  • Sai quanti punti hai sulla patente? Le istruzioni per verificare il saldo

  • Al Cep l'ultimo saluto alla giovane morta al rave party

  • Rebeldia, Unione Inquilini e Diritti in Comune contro Airbnb: "Affare milionario che svuota la città"

  • Togliere il voto agli anziani, da Grillo alla Lega di Pisa: mozione in Consiglio Comunale

Torna su
PisaToday è in caricamento