Trovato cadavere in un'auto con un coltello nel petto

Il corpo di un uomo è stato rinvenuto la mattina di domenica in via Scornigiana fra i negozi Conbipel e Uniero

Sono in corso le indagini della Polizia per il macabro ritrovamento avvenuto stamani, 21 luglio, ad Ospedaletto: in un'auto parcheggiata nell'area di sosta in via Scornigiana, fra i negozi Conbipel e Unieuro, è stato rinvenuto in un'auto il corpo senza vita di un uomo, con un coltello piantato nel petto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto, oltre agli agenti della Mobile e della scientifica, il magistrato di turno per dirigere le indagini. Al vaglio degli inquirenti tutte le ipotesi. Secondo una prima valutazione non si esclude possa trattarsi di suicidio. 

Gli aggiornamenti: disposta l'autopsia sul corpo del 40enne

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 305 nuovi casi in Toscana: salgono a 4.122 i contagi dall’inizio

  • Coronavirus: primi esiti positivi in pazienti trattati con farmaco 'anti-terapie intensive'

  • Coronavirus, l'emergenza ferma il Giugno Pisano: saltano Luminara, Gioco del Ponte e Palio

  • Coronavirus: al via i tamponi in auto, come i 'pit stop'

  • Coronavirus: 290 nuovi casi positivi in Toscana

  • Coronavirus: 252 nuovi casi positivi in Toscana

Torna su
PisaToday è in caricamento