Trovato cadavere in un'auto con un coltello nel petto

Il corpo di un uomo è stato rinvenuto la mattina di domenica in via Scornigiana fra i negozi Conbipel e Uniero

Sono in corso le indagini della Polizia per il macabro ritrovamento avvenuto stamani, 21 luglio, ad Ospedaletto: in un'auto parcheggiata nell'area di sosta in via Scornigiana, fra i negozi Conbipel e Unieuro, è stato rinvenuto in un'auto il corpo senza vita di un uomo, con un coltello piantato nel petto.

Sul posto, oltre agli agenti della Mobile e della scientifica, il magistrato di turno per dirigere le indagini. Al vaglio degli inquirenti tutte le ipotesi. Secondo una prima valutazione non si esclude possa trattarsi di suicidio. 

Gli aggiornamenti: disposta l'autopsia sul corpo del 40enne

Potrebbe interessarti

  • Le curiosità dei nostri amici pelosi: 5 cose che non tutti sanno sui gatti

  • Ragnetti rossi: cosa sono e come proteggere la casa dalla loro presenza

  • Come far risaltare l'abbronzatura a fine estate: 4 semplici consigli

  • Falsi amici a tavola: 7 alimenti che non fanno dimagrire

I più letti della settimana

  • Tirrenia, malore mentre è in mare: muore 81enne

  • Si sente male in agriturismo: morto

  • Cascina: il corpo di un 64enne ritrovato dietro la chiesa dell'Arnaccio

  • Condizioni igieniche precarie e cibo senza tracciabilità: chiuso ristorante a Calambrone

  • Santa Maria a Monte, con la bici contro un'auto: morto

  • Si sente male sul patino a Marina di Vecchiano: muore 49enne

Torna su
PisaToday è in caricamento