Dramma nel giorno della Maratona: atleta muore dopo la corsa

La vittima è un 37enne maltese che avrebbe accusato un malore mentre era a pranzo

Dramma alla Maratona di Pisa in programma questa mattina, domenica 15 dicembre. Un uomo di 37 anni, poliziotto di nazionalità maltese, Ryan Tonna, è morto intorno alle ore 13. Secondo le prime informazioni il decesso, probabilmente per un malore, è avvenuto dopo aver terminato la corsa, mentre il 37enne stava pranzando in piazza Arcivescovado. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 ma ogni tentativo di soccorso è stato inutile. Presenti anche le forze dell'ordine per ricostruire l'esatta dinamica dell'accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cisanello, tragico tamponamento tra auto: neonato perde la vita

  • Lungarno Pacinotti: cede la paratia e precipita dalle spallette

  • Muore in bici travolto da un'auto

  • Travolto in bici da un'auto: la vittima aveva 22 anni

  • A Marina di Pisa sbarca il 'tempio' degli hamburger di qualità

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 15 e 16 febbraio

Torna su
PisaToday è in caricamento