Parcheggiatori abusivi, l'appello: "Cittadini, segnalate!"

Una multa e sequestro di merce in via Andrea Pisano. Le forze dell'ordine chiedono la collaborazione di chi nota la presenza degli abusivi

Prosegue la stretta sui parcheggiatori abusivi da parte delle forze dell'ordine così come stabilito in sede di Comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica.

I Carabinieri della Compagnia di Pisa, supportati dai militari della Compagnia di Intervento Operativo di Firenze, hanno dato luogo a mirati controlli delle aree pubbliche cittadine destinate a parcheggio. I militari, nelle aree di parcheggio maggiormente frequentate, hanno eseguito diversi interventi. Molti i parcheggiatori che sono fuggiti, facendo perdere le proprie tracce.

Nonostante l'azione dei militari fosse indirizzata principalmente alla dissuasione, in via Andrea Pisano un cittadino senegalese è stato multato per l’esercizio abusivo della professione di parcheggiatore ed è stata sequestrata una ingente quantità di merce contraffatta abbandonata da un altro venditore. In particolare i militari hanno sequestrato borse, braccialetti, collanine contraffatte e diversa altra merce destinata alla vendita abusiva.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I controlli, che rientrano in un’ampia pianificazione inter-forze, fanno sapere i Carabinieri, si ripeteranno in maniera più incisiva, soprattutto nelle prossime settimane. L’appello, rivolto a tutti i cittadini, è di segnalare le presenze irregolari nelle aree dedicate a parcheggio, per contribuire a ridurre un fenomeno insidioso, che genera insicurezze nei fruitori dei parcheggi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Acqua potabile, dal 1° luglio scatta il divieto di uso improprio

  • Cede controsoffitto all'interno dell'ospedale Cisanello

  • Meteo, il gran caldo ha i giorni contati: torna il maltempo

  • Coronavirus in Toscana: 5 nuovi casi, di cui 2 a Pisa

  • Come richiedere la carta d'identità elettronica a Pisa

  • Piazza delle Vettovaglie: steward colpito in testa da una bottigliata

Torna su
PisaToday è in caricamento