Street Control: fioccano le multe per gli automobilisti indisciplinati

E' sempre più utilizzato dalla Polizia Municipale l'apparecchio supertecnologico che consente di rilevare auto lasciate sul marciapiede o sulle piste ciclabili oppure parcheggiate in doppia fila. Con la bella stagione in azione anche sul litorale

Oltre 200 sanzioni in dieci giorni. E' l'ultimo bilancio dell'uso sempre più massiccio, soprattutto nel centro storico, dello Street Control, un apparecchio dotato di videocamera e macchina fotografica, che può essere posizionato su qualunque veicolo, capace di scattare direttamente dal mezzo su cui è installato due foto in contemporanea, una d’ambiente che mostra al contempo l’infrazione compiuta e il fatto che nessuno sia all’interno del mezzo, e l’altra specifica sul numero di targa.

Sui lungarni, via Cattaneo, via Crispi, via Corridoni, via del Brennero, da una settimana, è molto frequente vederlo in funzione, montato a bordo di una vettura della Polizia Municipale che percorre il centro cittadino a velocità bassissima.

In pratica serve a sanzionare auto in doppia fila, sul marciapiede, sulle piste ciclabili.

Tra non molto i cittadini pisani vedranno lo Street Control anche nelle periferie e, con la buona stagione alle porte, naturalmente anche sul nostro litorale.

Prima di iniziare ogni servizio di controllo, gli agenti posizionano sulle strade che andranno a monitorare vistosi cartelli stradali, di colore arancione, non previsti dal Codice, ma voluti dalla Polizia Municipale per abituare la cittadinanza a questo nuovo servizio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato morto con una freccia di balestra nel petto

  • Auto contro moto a San Giuliano Terme: muore 31enne

  • Coronavirus: ricercatori Aoup svelano una possibile correlazione con l'infiammazione della tiroide

  • Coronavirus in Toscana: solo 5 i nuovi casi, 2 i decessi

  • Coronavirus in Toscana, 12 nuovi casi: nel pisano 2 positivi in più e nessun decesso

  • Coronavirus: stop alla distribuzione gratuita delle mascherine nelle farmacie

Torna su
PisaToday è in caricamento