Musei per le feste di aprile e 1° Maggio: gli orari delle aperture straordinarie

A disposizione di turisti e residenti gli ingressi sempre aperti ai monumenti di Piazza dei Miracoli e di altre strutture cittadine

Le feste pasquali sono l'occasione per tanti turisti ed appassionati di poter vistiare le città come Pisa, ricche di arte e cultura. Il centro d'interesse principale resta Piazza dei Miracoli, ma sono previste anche diverse aperture straordinarie nei musei.

Gli orari di Duomo, Torre, Camposanto e Museo Sinopie

Sempre aperti i principali monumenti di Pisa. Ricordiamo quindi orari e modalità di visita delle perle di Piazza dei Miracoli per i giorni di Pasqua 21 aprile, Pasquetta 22 aprile, 25 Aprile e 1° Maggio.

Duomo: è visitabile gratuitamente, da solo, con biglietto ad orario vincolato ritirabile presso una delle due biglietterie dell'Opera della Primaziale in piazza (vedi le indicazioni). Un biglietto senza orario viene rilasciato in caso di acquisto di un biglietto per uno qualsiasi degli altri monumenti. Orario sempre uguale: 10-20.

Torre di Pisa: Orario sempre uguale 9-20.

Battistero: Orario sempre uguale 8-20.

Camposanto: Orario sempre uguale 8-20.

Museo delle Sinopie: Orario sempre uguale 8-20.

Aperture straordinarie Palazzo Blu

Aperture straordinarie Domus Mazziniana

Aperture straordinarie Museo della Grafica

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 254 nuovi casi in Toscana, 3.226 i contagi 

  • Coronavirus e commercio: dichiarato lo sciopero per punti vendita e supermercati

  • Coronavirus: 224 nuovi casi positivi in Toscana

  • Coronavirus, 305 nuovi casi in Toscana: salgono a 4.122 i contagi dall’inizio

  • Coronavirus: primi esiti positivi in pazienti trattati con farmaco 'anti-terapie intensive'

  • Coronavirus: i negozi che effettuano consegne a domicilio a Pisa e provincia

Torna su
PisaToday è in caricamento