Rischio incendi, alte temperature in arrivo: la Regione sconsiglia abbruciamenti

Nonostante ancora non sia in vigore il divieto di abbruciamenti, la Regione invita alla massima attenzione

L'incendio che ha colpito ieri il Monte Pisano e che ha riportato alla memoria, se mai ce ne fosse stato bisogno, la grande apprensione vissuta durante il terribile rogo dello scorso settembre, ha acceso i riflettori sul pericolo incendi connesso alle alte temperature estive.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Così, nonostante ancora non sia in vigore il divieto assoluto di abbruciamenti, date le alte temperature previste la Regione Toscana sconsiglia di metterli in pratica e di porre la massima attenzione nello svolgimento di qualsiasi altra attività all'aperto, proprio per evitare che una semplice distrazione possa provocare un incendio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella sanità pisana e mondiale: è morto il professor Franco Mosca

  • Coronavirus: ricercatori Aoup svelano una possibile correlazione con l'infiammazione della tiroide

  • Coronavirus: stop alla distribuzione gratuita delle mascherine nelle farmacie

  • Pratale-Don Bosco: muore in casa a 37 anni

  • Coronavirus in Toscana: 10 nuovi casi e 5 decessi

  • Il Giugno Pisano si farà: "Eventi simbolici per dare continuità alla tradizione"

Torna su
PisaToday è in caricamento