Rischio incendi, alte temperature in arrivo: la Regione sconsiglia abbruciamenti

Nonostante ancora non sia in vigore il divieto di abbruciamenti, la Regione invita alla massima attenzione

L'incendio che ha colpito ieri il Monte Pisano e che ha riportato alla memoria, se mai ce ne fosse stato bisogno, la grande apprensione vissuta durante il terribile rogo dello scorso settembre, ha acceso i riflettori sul pericolo incendi connesso alle alte temperature estive.

Così, nonostante ancora non sia in vigore il divieto assoluto di abbruciamenti, date le alte temperature previste la Regione Toscana sconsiglia di metterli in pratica e di porre la massima attenzione nello svolgimento di qualsiasi altra attività all'aperto, proprio per evitare che una semplice distrazione possa provocare un incendio.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Peccioli: morta una donna

  • Maltempo: codice giallo per temporali nelle zone interne orientali della Toscana

  • Si sente male in agriturismo: morto

  • Cascina: il corpo di un 64enne ritrovato dietro la chiesa dell'Arnaccio

  • Condizioni igieniche precarie e cibo senza tracciabilità: chiuso ristorante a Calambrone

  • Alcol e droga a 16 anni: ricoverata in gravi condizioni

Torna su
PisaToday è in caricamento