sabato, 22 novembre 12℃

Coltano: possiede cinque auto di lusso, ma risulta nullatenente

La scoperta della Polizia Municipale di Pisa che ha notato una Porsche parcheggiata nei pressi del campo nomadi: la donna usufruiva anche della mensa scolastica gratuita per i suoi figli

Redazione 2 febbraio 2012
1

Avevano notato nei pressi del campo rom di Coltano una lussuosa Porsche Cayenne parcheggiata. Un'auto sicuramente inusuale per il contesto nella quale si trovava. Persistendo la presenza della vettura parcheggiata, la Polizia Municipale ha proceduto ad un controllo, scoprendo che la proprietaria è una trentenne nomade, originaria della ex Jugoslavia, residente al campo di Coltano, apparentemente nullatenente.

Con la collaborazione dei militari della Guardia di Finanza di Pisa, si è potuto ulteriormente accertare che la giovane è intestataria di altre cinque autovetture di lusso, oltre che titolare di una ditta di recupero di rottami metallici, e che ha personalmente acquistato la Porsche Cayenne lo scorso maggio per la cifra di 37.300 euro in contanti.
Nonostante sia titolare di partita iva, la giovane kosovara risulta evasore totale per il fisco italiano, in quanto non ha mai presentato alcuna dichiarazione dei redditi.

Annuncio promozionale

Non contenta ha voluto presentare al Comune di Pisa una dichiarazione Isee pari a zero, usufruendo illegittimamente della mensa scolastica gratuita per i figli minorenni.
Ora verrà denunciata all’Autorità Giudiziaria per truffa aggravata ai danni del Comune e per ogni altra violazione tributaria rilevata dalla Guardia di Finanza.

Coltano
evasori

1 Commenti

Feed
  • Avatar di Francesca

    Francesca Ma non le accadrà nulla...in attesa del processo magari faranno anche come per quel nomade che investì e uccise 4 ragazzi: risulta senza fissa dimora, le danno i domiciliari e la mettono in un albergo di lusso il tutto a spese nostre.

    il 2 febbraio del 2012