Nuovo amministratore unico per Sepi: è Iacopo Cavallini

E' stato nominato dal sindaco Conti nei giorni scorsi. E' ricercatore al Dipartimento di Economia e management dell'Università di Pisa

Il sindaco Michele Conti ha nominato Iacopo Cavallini amministratore unico di Sepi, Società delle Entrate Pisa spa. L'atto del Sindaco, insieme al curriculum vitae del nuovo amministratore, è stato trasmesso ai capigruppo in Consiglio Comunale.

Cavallini è nato nel 1972, economista, è ricercatore al Dipartimento di Economia e management dell'Università di Pisa, dove si è laureato. E' titolare del corso d'insegnamento in 'Ragioneria delle Aziende Pubbliche' e co-titolare del corso di 'Economia aziendale I'; è stato responsabile scientifico del Master in 'Finanza e controllo di gestione'. Ha molte pubblicazioni al suo attivo su temi della Pubblica Amministrazione (contabilità pubblica, Comuni e partecipate, enti locali e finanza), Blue Economy e Turismo (in particolare sulla portualità turistica e mercato croceristico), e altri temi di economia e finanza.

"Ringrazio Iacopo Cavallini per avere accettato l'incarico e gli auguro buon lavoro - dichiara il il primo cittadino - sono convinto che saprà svolgere al meglio il delicato compito di amministrare una società strumentale per il Comune come Sepi".

Potrebbe interessarti

  • Sos pancia gonfia: le cause e i rimedi naturali più efficaci

  • Calli e duroni che dolore! I consigli per gli inestetismi dei piedi

  • Disturbi, dolori e stanchezza: 5 segnali del nostro corpo da non sottovalutare

  • Potassio: in quali alimenti trovarlo e perché fa bene al cuore e ai reni

I più letti della settimana

  • Trovato cadavere in un'auto con un coltello nel petto

  • Cadavere nel parcheggio ad Ospedaletto: disposta l'autopsia

  • Morto in scooter a 18 anni: la polizia cerca un possibile testimone chiave

  • Pontedera, si ribalta con l'auto: un ferito e traffico interrotto

  • Lotterie: vinti 200mila euro ed una casa a San Giuliano Terme

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 20 e 21 luglio

Torna su
PisaToday è in caricamento