Occupano un edificio delle Ferrovie e rubano energia elettrica: arrestati

I due si erano allacciati al contatore Enel. Sono stati sorpresi all'interno dello stabile in via Quarantola

(foto d'archivio)

Sono stati arrestati ieri mattina, sabato 9 giugno, in via Quarantola a Pisa dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia due cittadini marocchini di 42 e 32 anni per furto in flagranza di energia elettrica e danneggiamento. I due sono infatti stati sorpresi in un edificio di RFI, abusivamente occupato, nel quale avevano manomesso il contatore Enel per l’utilizzo indebito dell’energia elettrica.
Al termine delle formalità di rito, i due marocchini sono stati trattenuti in camera di sicurezza, in attesa del rito direttissimo, previsto per lunedì mattina.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • Spero che presto li rinandino a casa

  • Tranquilli!Trattenuti per 24 ore...

  • sempre loro, maledetti

Notizie di oggi

  • Elezioni comunali 2018

    Michele Conti è il nuovo sindaco di Pisa

  • Meteo

    Previsioni meteo a Pisa: possibile pioggia

  • Elezioni comunali 2018

    Maurizio Martina a sostegno di Serfogli: "Pisa per i pisani, non per Salvini"

  • Cronaca

    Minaccia con un taglierino due ragazze e manda in ospedale i poliziotti

I più letti della settimana

  • Rissa in Vettovaglie: bottiglie, pietre e sangue in centro

  • Elezioni comunali 2018, tempo di ballottaggio: la diretta della giornata

  • Ballottaggio a Pisa: alle ore 12 ha votato il 20,84%

  • Cade dal sesto piano di un palazzo: morta

  • Cena sul Ponte di Mezzo, è bufera: 'forfait' di Martina e Rossi chiede di rinviare l'evento

  • San Miniato: trovato nel lago il cadavere del 12enne scomparso

Torna su
PisaToday è in caricamento