Violenza sulle donne: a Cascina e Vecchiano torna One Billion Rising

Torna anche in provincia l'iniziativa mondiale per dire no alla violenza di genere

Domani, mercoledì 14 febbraio 2018 ritorna l’appuntamento con One Billion Rising - Un miliardo di voci contro la violenza. L'appuntamento toccherà anche la nostra provincia con iniziative previste a Vecchiano e a Cascina (il 17/02). One Billion Rising è un flash mob che il 14 febbraio, giorno di San Valentino, si svolge in tutto il mondo, per chiedere di cessare la violenza su donne e bambine. Solo in Italia nel 2017 sono stati organizzati più di 150 eventi che hanno raccolto 250 mila partecipanti. L'appuntamento, è collegato alla famosa campagna internazionale del movimento V-Day, ispirata al film documentario 'V-Day: Until the Violence Stops'.

"Le Nazioni Unite - spiega il sindaco di Vecchiano, Massimiliano Angori - stimano che una donna su tre, nel mondo, sarà picchiata o stuprata nel corso della vita: questo significa che in totale subiranno violenza un miliardo di donne e bambine. Quest'anno abbiamo deciso di aderire alla campagna attraverso l'esposizione di uno striscione sul Palazzo Comunale e proponendo una riflessione sul tema alle alunne e agli alunni della scuola media Giacomo Leopardi, che, domani, con le insegnanti affronteranno appunto, in classe, la complessa tematica della violenza sulle donne e bambine. Ringrazio fin da ora il dirigente scolastico, professor Alessandro Salerni, per la consueta collaborazione con la nostra istituzione"
"Includere le ragazze ed i ragazzi della scuola secondaria di Vecchiano in una riflessione su tale tematica - afferma l’assessore alle Pari opportunità, Lara Biondi - diventa un passaggio fondamentale per far sì che le giovani generazioni siano, da una parte, consapevoli della problematica che ha pesanti riflessi sulla nostra società, e, dall'altra, inizino fin da giovanissimi a rifiutare tutti quegli atteggiamenti, culturali e non, che sono alla base della violenza contro le donne e le bambine".

L'iniziativa che si svolgerà a Cascina prenderà il via invece sabato 17 febbraio alle 15:30 con il ritrovo al parcheggio ex-Tettora. Alle 16 la partenza del corteo che si dirigerà verso Piazza dei Caduti, dove alle 16:30 si svolgerà il vero e proprio flash mob. A partire delle 16:45 sono previsti interventi ed espressioni artistiche con la conclusione alle 17:30.

Potrebbe interessarti

  • Le curiosità dei nostri amici pelosi: 5 cose che non tutti sanno sui gatti

  • Ragnetti rossi: cosa sono e come proteggere la casa dalla loro presenza

  • Falsi amici a tavola: 7 alimenti che non fanno dimagrire

  • Come far risaltare l'abbronzatura a fine estate: 4 semplici consigli

I più letti della settimana

  • Tirrenia, malore mentre è in mare: muore 81enne

  • Si sente male in agriturismo: morto

  • Cascina: il corpo di un 64enne ritrovato dietro la chiesa dell'Arnaccio

  • Condizioni igieniche precarie e cibo senza tracciabilità: chiuso ristorante a Calambrone

  • Si sente male sul patino a Marina di Vecchiano: muore 49enne

  • Rischia la paralisi dopo un tuffo: 16enne ricoverato a Cisanello

Torna su
PisaToday è in caricamento