Crespina, infortunio sul lavoro: volo di cinque metri per un operaio

L'uomo stava effettuando alcuni lavori di manutenzione a Villa Corsini Valdisonzi quando una tettoia ha ceduto facendolo precipitare a terra. Ha riportato alcuni traumi ed è stato trasportato all'ospedale Cisanello

Incidente sul lavoro ieri pomeriggio per un operaio portoghese 49enne che stava effettuando alcuni lavori a Villa Corsini Valdisonzi a Crespina. L'uomo è salito su una tettoia che poi ha ceduto facendolo precipitare da un'altezza di cinque metri. L'operaio è stato trasportato con l'elisoccorso all'ospedale di Cisanello: ha riportato alcuni traumi anche se le sue condizioni non sarebbero gravi.

Potrebbe interessarti

  • Le curiosità dei nostri amici pelosi: 5 cose che non tutti sanno sui gatti

  • Come far risaltare l'abbronzatura a fine estate: 4 semplici consigli

  • Stop al fumo: trucchi e consigli per riuscire a dire addio alle sigarette

  • Sabbia in casa: trucchi e consigli per liberarsene

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Peccioli: morta una donna

  • Maltempo: codice giallo per temporali nelle zone interne orientali della Toscana

  • Si sente male in agriturismo: morto

  • Cascina: il corpo di un 64enne ritrovato dietro la chiesa dell'Arnaccio

  • Condizioni igieniche precarie e cibo senza tracciabilità: chiuso ristorante a Calambrone

  • Due lievi scosse di terremoto a Castelnuovo Val di Cecina

Torna su
PisaToday è in caricamento