Incendio del Serra, il Sindaco chiude le strade: "Non c'è uno spettacolo da fotografare"

L'amministrazione comunale di Calci ha intanto avviato i primi interventi per mettere in sicurezza il territorio dal punto di vista idrogeologico

Il Monte Serra devastato dalla fiamme. Sotto i primi interventi messi in campo dal comune di Calci (Foto dalla pagina Facebook di Massimiliano Ghimenti)

Un'ordinanza per vietare "il transito e la sosta su tutta l'area percorsa dall'incendio". E' quella emessa nel pomeriggio di oggi, sabato 29 settembre, dal sindaco di Calci, Massimiliano Ghimenti. Il provvedimento non vale per i residenti e per i mezzi impegnati nelle operazioni post incendio.

"La strada del Monte Serra - scrive il primo cittadino su Facebook - è chiusa da sopra Tricella fino alle Porte perchè, per i tecnici di Provincia e Regione, ci sono serissimi rischi. Ho già chiesto di accellerare il più possibile le operazioni di messa in sicurezza per poterla riaprire presto (mi dicono che in settimana si comincerà a lavorare subito ed in forze, ma i tempi non sono quantificabili). Fino a che ciò non sarà avvenuto entrare nella parte transennata equivale a beccarsi la multa. Sono in corso sanzioni anche adesso. Sul Serra ed a Montemagno non c'è uno spettacolo da venire a fotografare (soprattutto contravvenendo ad un divieto). A Calci tornateci a consumare, mangiare e fare acquisti in massa per aiutare le nostre attività ma appena ci saranno le condizioni di sicurezza".

L'amministrazione intanto sta già provvedendo, per quanto possibile, alla pulizia di fosse e canalette per permettere il deflusso delle acque e mettere in sicurezza il territorio in vista delle piogge. "Stiamo già lavorando a tutela delle zone abitate, con le poche forze interne che abbiamo, ma senza sosta. Ecco una fossa di guardia per la Cagnola. Seguono altri interventi in queste ore. In settimana poi enorme dispiegamento di forze grazie alla Regione per le opere forestali".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto contro moto a San Giuliano Terme: muore 31enne

  • Lutto all'Aoup: dottoressa muore a 36 anni

  • Coronavirus in Toscana: solo 5 i nuovi casi, 2 i decessi

  • Coronavirus in Toscana: solo sette i nuovi casi, un decesso nel pisano

  • Coronavirus in Toscana: 14 nuovi casi e 6 decessi

  • Coronavirus in Toscana, 18 nuovi casi: un decesso nel pisano

Torna su
PisaToday è in caricamento