Via Pietrasantina, bus turistici: "Nessuna ipotesi di spostamento nell'immediato"

E' quanto riferito dal vicesindaco Ghezzi in Consiglio Comunale. "In una prospettiva decennale il parcheggio del Pisa Mover potrebbe essere utilizzato ad integrazione di quello di via Pietrasantina"

Il parcheggio del Pisa Mover

Nessuna previsione di spostamento nell'immediato. In futuro però il parcheggio del Pisa Mover potrebbe essere utilizzato ad integrazione di quello di via Pietrasantina. E' quanto riferito dal vicesindaco Paolo Ghezzi durante il Consiglio Comunale di ieri, giovedì 20 aprile, in risposta al question time presentato dal consigliere di Nap, Maurizio Nerini, sull'eventuale spostamento del terminal dei bus turistici da via Pietrasantina al parcheggio del Pisa Mover.

"Con questa infrastruttura - ha detto Ghezzi - si aprono degli scenari e delle possibilità nuove, che però al momento non sono sicuramente mature. Quel parcheggio oggi ha un altro tipo di funzionalità e nel tempo credo che esprimerà le potenzialità per cui è stato pensato. Allo stesso tempo penso che sia sbagliato escludere a priori l'ipotesi che il parcheggio del Pisa Mover possa essere utilizzato non in alternativa a via Pietrasantina, ma ad integrazione di esso, magari per intercettare alcuni flussi di turisti che vogliano rimanere più a lungo nella città".

Un'ipotesi che richiederà però del tempo per essere attuata. "In una prospettiva da qui a dieci anni - ha continuato Ghezzi - un'infrastruttura come questa, che consente collegamenti anche da Pisa Sud, può diventare un efficace strumento, una volta costruiti i percorsi e le modalità, per veicolare flussi turistici all'interno della città facendo un percorso che è quello che abbiamo valorizzato con forti investimenti. Si dice sempre che è difficile raggiungere il Duomo da via Pietrasantina, attraverso un percorso ad ostacoli che va migliorato, mentre abbiamo fatto molti investimenti su un percorso che ad un turista si presenta in maniera decorosa. Nell'immediato però - ha concluso Ghezzi - nessuna decisione, nessun provvedimento su questo fronte".

Una risposta che è piaciuta al consigliere di Nap. "L'ipotesi di integrazione dei due parcheggi - ha detto Nerini - mi lascia soddisfatto. Penso che gli spostamenti dei flussi turistici vadano pensati e costruiti nel tempo partendo dalle piccole cose, non certo realizzati con ordinanze della Giunta".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Ha ragione il vicesindaco da via Pietrasantina arrivare in piazza dei Miracoli è un lungo percorso. Meglio scendere alla fermata intermedia del people mover poi prendere il trenino fino alla sesta porta quindi a piedi arrivare fino a piazza Vittorio dove si può godere anche una bella vista sullo spaccio in seguito entrare in corso Italia, arrivare a ponte di mezzo ed attraversarlo, borgo stretto, borgo Largo, via Ulisse Dini, piazza dei Cavalieri, via dei mille, via santa Maria ed infine piazza dei Miracoli. Però..... il vicesindaco si può fare assumere da google maps, i persorsi brevi sono assicurati!

  • Ricordare sempre che spennare la gallina senza farla strillare troppo è un'arte. Via una penna alla volta di solito funziona e cosi sarà anche questa volta.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Maltempo a Pisa: disagi e allerta meteo prolungato

  • Cronaca

    Grosso incendio a Montescudaio: allertato anche il Canadair

  • Cronaca

    Golena D'Arno: rimosso insediamento abusivo

  • Incidenti stradali

    Pontedera, si ribalta con l'auto e finisce fuori strada: ferito 81enne

I più letti della settimana

  • Microalga dannosa per la salute a Marina di Pisa: avviso pubblico di cautela

  • Vicopisano, precipita dal ponte di Caprona: morto

  • Maltempo: allerta meteo arancione per la provincia di Pisa

  • Navacchio, inscenano un rapimento: denunciati per procurato allarme

  • Gioco del Ponte, San Michele imbattibile: vince Tramontana

  • Tenta la 'truffa dello specchietto' ma la vittima non ci casca: denunciato

Torna su
PisaToday è in caricamento