venerdì, 22 agosto 18℃

Aeroporto "G. Galilei": passeggero muore per malore

Un passeggero inglese è morto oggi all'aeroporto di Pisa "G.Galilei" per un malore durante la fase di check in. Interventi tempestivi, ma non c'è stato niente da fare

Lorenzo Vannozzi 23 giugno 2012

Un passeggero inglese di 72 anni è deceduto quest'oggi all'aeroporto Galilei prima di imbarcarsi sul volo della Thompsonfly diretto a Londra Gatwick. L'uomo, già sofferente di cuore, si è accasciato a terra mentre era in fila per fare il check in. Gli uomini della Croce Rossa intervenuti tempestivamente hanno provato a rianimarlo anche con l'uso del defibrillatore, ma non c'è stato niente da fare. La moglie, che era con lui, è ora in attesa dei parenti in arrivo sul volo della British Airways del pomeriggio per poi rientrare appena possibile a casa con la salma.

Annuncio promozionale

San Giusto
morte

Commenti