San Giuliano Terme, resta appeso col parapendio a 7 metri: soccorso

E' successo dopo le ore 14 in località Pugnano. Disattivata la linea elettrica per consentire le operazioni di salvataggio

Appeso ai fili della media tensione. La squadra del nucleo Speleo Alpino Fluviale dei Vigili del Fuoco di Pisa è intervenuta oggi, 22 giugno, dalle ore 14.30 circa a Pugnano (San Giuliano Terme) per recuperare una persona che con il parapendio è rimasta intrappolata a circa 7 metri di altezza.

Una volta soccorso l'uomo, un ragazzo di Calci, è stato affidato alle cure dei medici del 118 in apparente buono stato di salute. Pare che a causare l'infortunio sia stato un colpo di vento in fase di atterraggio. Per consentire l'intervento è giunta sul posto una squadra Enel per disattivare la linea elettrica.

Potrebbe interessarti

  • Incubo sveglia? 6 trucchi per diventare persone mattiniere

  • Lavastoviglie pulita e profumata: ecco i nostri consigli

  • Realmente i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • Salute: a Pisa il primo centro clinico proctologico e del pavimento pelvico

I più letti della settimana

  • Luminara 2019: programma, informazioni e misure per la sicurezza

  • Scontro fra tre auto a Pontedera, una si cappotta: tre feriti

  • Torna il cinema sotto le stelle al Giardino Scotto: il programma di giugno

  • Incendio sul Monte Pisano: ancora fiamme

  • Rissa con accoltellamento in viale Gramsci: due feriti

  • Museo delle Navi Romane: il 16 giugno l'inaugurazione della 'Pompei del mare'

Torna su
PisaToday è in caricamento