San Rossore, pesca illegalmente 16 kg di pesce: scoperto

A finire nei guai un pensionato che aveva posizionato una rete per catturare il pesce. Il pescato è stato sequestrato e verrà dato in beneficenza

(foto d'archivio)

Aveva posizionato nei pressi della foce del fiume Serchio una rete da 250 metri con la quale era riuscito a pescare 16 kg di pesce, prevalentemente spigole, muggini e rombi. Una pratica illegale compiuta all'interno del parco di San Rossore che è stata scoperta dai Carabinieri Forestali di stanza all'interno del parco. I militari, dopo vari appostamenti anche nelle ore notturne, hanno individuato e fermato il pescatore di frodo, un pensionato residente nel comune di San Giuliano Terme, che ora rischia una sanzione, prevista dal regolamento del parco, fino a 6mila euro. Le reti e il pescato sono stati sequestrati. I pesci recuperati verranno dati in beneficenza.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Rapinano e minacciano di morte coetanei: in carcere 3 giovanissimi

  • Cronaca

    Polizia Municipale a Pisa: nei primi tre mesi dell'anno multe per oltre 1,8 milioni di euro

  • Cronaca

    Controlli a tappeto in zona stazione: 50 identificati, espulso (ancora) un 25enne

  • Cronaca

    Ruba due pc alla sede della Normale in Piazza San Silvestro: arrestato 20enne

I più letti della settimana

  • I pesciolini d'argento (che non vivono nell'acqua): cosa sono e come proteggere la casa

  • Ateneo in lutto: è morto il professor Pietro Armienti

  • Pisa Air Show: il programma dello spettacolo sul litorale pisano

  • Dermatite atopica: visite gratuite al Santa Chiara

  • Canapisa, tutto pronto: quartiere stazione blindato

  • Cinque ristoranti dove mangiare carne a Pisa

Torna su
PisaToday è in caricamento