Pezzi di vetro nel bicchiere a mensa: se ne accorge bambino di 4 anni

Il piccolo della scuola dell'infanzia "Galilei" di Pisa si è accorto della presenza dei frammenti: non sembra averne ingerito alcuno ma è stato comunque accompagnato al pronto soccorso dai genitori. Iniziate le verifiche del Comune

Ha rischiato davvero grosso un bambino di 4 anni che ha trovato in un bicchiere, durante il turno mensa alla scuola d'infanzia "Galilei", alcuni pezzetti di vetro di piccole dimensioni.
Il bimbo ha chiesto così alle sporzionatrici il cambio del bicchiere segnalando l'accaduto. Non sembra aver ingerito alcun frammento, ma è stato ugualmente accompagnato dai genitori al pronto soccorso per precauzione.

Appena informati del fatto gli uffici comunali hanno avviato le procedure di segnalazione e di controllo, informando la Asl e la ditta Elior (ex Avenance) erogatrice del servizio.
Ad un primo riscontro non ci sarebbero bicchieri rotti tra quelli utilizzati nella scuola, si dovrà dunque chiarire la provenienza dei frammenti.
Alla luce dei fatti ed attendendo ulteriori riscontri, l'amministrazione comunale sta verificando, per quanto di sua competenza, che tutte le procedure siano state seguite.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'emergenza ferma il Giugno Pisano: saltano Luminara, Gioco del Ponte e Palio

  • Coronavirus, 305 nuovi casi in Toscana: salgono a 4.122 i contagi dall’inizio

  • Coronavirus: primi esiti positivi in pazienti trattati con farmaco 'anti-terapie intensive'

  • Coronavirus: al via i tamponi in auto, come i 'pit stop'

  • Coronavirus: 290 nuovi casi positivi in Toscana

  • Coronavirus: 252 nuovi casi positivi in Toscana

Torna su
PisaToday è in caricamento