Nuovo piano del personale del Comune di Pisa: 81 assunzioni in tre anni

Dopo una prima fase di mobilità, bandi aperti per 48 assunzioni entro il 2019, altre 33 entro il 2020

La Giunta comunale ha approvato ieri, 21 maggio, il nuovo piano del fabbisogno del personale per il Comune di Pisa, relativo al triennio 2019-2021. Oltre alle 26 assunzioni già effettuate nel 2019, di cui 23 agenti della Polizia Municipale già in servizio da poche settimane, sono 48 le assunzioni previste entro la fine del 2019 e 33 quelle in programma entro la fine del 2020. Complessivamente sarà quindi di 107 unità il totale delle nuove assunzioni. Un numero che quindi andrà sostanzialmente a mantenere stabile l'organico della macchina comunale, fra nuovi entrati e pensionamenti, con una riduzione del monte stipendi per la minore anzianità di servizio. 

La misura è stata possibile in quanto "dall'anno 2019 - spiega in una nota Palazzo Gambacorti - non applicandosi più la disciplina temporanea in materia di limiti al turn over e grazie ai conti in regola della nostra amministrazione, il Comune di Pisa dispone di una capacità assunzionale pari al 100% della spesa di personale cessato nell'anno precedente". Nella conferenza stampa di presentazione del piano, tenuta stamani dal sindaco Michele Conti e l'assessore al personale Giovanna Bonanno, il primo cittadino ha sottolineato come "in questo modo si va ad abbassare l'età media, molto alta, e si risponde ad una richiesta di lavoro, rispondendo peraltro alle necessità degli uffici. In passato si è sempre parlato di questo piano, ma non è mai stato concretizzato se non molto marginalmente".

Entro la prossima settimana sarà espletata la procedura di mobilità: "E' una previsione di legge - ha commentato il sindaco - non andrà ad intaccare le assunzioni, che sono vere. Si tratterà più di dipendenti di altre amministrazioni che vogliono avvicinarsi a casa. Sottolineo - ha concluso - che saranno assunti anche 5 operai per una task force per supportare i global service nelle operazioni di intervento per degrado e decoro. Persone che saranno sul campo, non come negli anni '80 che finivano poi in ufficio".

"Sono orgogliosa e soddisfatta di questo piano - ha dichiarato l'assessore Bonanno, che poi è entrata nel dettaglio - saranno assunti sia tecnici che amministrativi e funzionari. Poi ci sarà da valutare le effettive uscite e le mobilità, ma come detto i nuovi ingressi saranno in totale 107. Oltre a questi numeri ci saranno 8 avanzamenti di carriera possibili per i dipendenti comunali, 6 per categorie B e C, una per la categoria D ed una per la Polizia Municipale. Si tratta di un altro passo mai fatto prima negli anni precedenti. Per il periodo estivo, dal 15 giugno al 14 ottobre, saranno anche assunti a tempo determinato altri 6 agenti della Municipale".

I bandi di concorso: le figure ricercate

I bandi di concorso partiranno finita la mobilità. Attualmente (dopo l'entrata in organico dei 23 agenti) il personale del Comune di Pisa è formato da 692 dipendenti. Sul fronte pensionamenti, grazie alla legge che ha introdotto 'Quota 100', andranno in pensione circa 20 dipendenti, a partire dal mese di agosto. Si prevede che il 1° gennaio 2020 siano 690 i dipendenti in servizio.

Delle 48 assunzioni previste per il 2019, 10 saranno riservate alle categorie protette e 14 saranno le figure tecniche ricercate: 5 gli agenti della Polizia Municipale, 15 gli amministrativi, 3 gli istruttori di asilo nido, 1 agronomo e 1 avvocato. Delle 33 unità previste per il 2020, 8 saranno i tecnici, 8 gli amministrativi, 6 gli agenti della Polizia Municipale, 4 gli educatori di asilo nido, 2 le categorie protette, 1 autista e 4 dirigenti.

La spesa generale del Comune sul personale tenderà a diminuire: nel 2019 pesa per circa 33 milioni nel bilancio, nel 2020 sarà di 32 milioni e 558mila euro, nel 2021 di 32 milioni e 460mila euro, secondo le previsioni. 

Sgb critica il piano: "Sindacati e lavoratori non ne sapevano nulla"

Potrebbe interessarti

  • Piscine all'aperto a Pisa e provincia: relax, refrigerio e divertimento

  • Cambiare le lenzuola del letto è importante: vi spieghiamo perché

  • Formiche in casa: i rimedi per allontanarle

  • Lavastoviglie pulita e profumata: ecco i nostri consigli

I più letti della settimana

  • Schianto nella notte in superstrada: morti due giovani

  • Autostrada A4, camper tampona un tir: morto 42enne pisano

  • Taglio del nastro per il nuovo supermercato Lidl di Pisa

  • A Cascina inaugurato il punto vendita Bricofer

  • Lavoro: all’Università di Pisa si cerca un tecnologo

  • Scontro auto-camion sull'Arnaccio: conducente incastrato nell'abitacolo

Torna su
PisaToday è in caricamento