Pirogassificatore Castelfranco: anche il Comitato ricorre al Tar

La decisione dei cittadini, che da mesi protestano per impedire la costruzione dell'impianto, è arrivata dopo un'assemblea: nonostante il parere positivo di Regione e Provincia c'è voglia di non arrendersi

Una manifestazione del Comitato Antinquinamento

Accanto al ricorso al Tar presentato dal Comune di Castelfranco di Sotto contro il pirogassificatore della Waste Recycling, si aggiunge quello del Comitato Antinquinamento formato da numerosi cittadini che da mesi lottano contro l'installazione dell'impianto. Dopo il via libera della Regione Toscana, è arrivata anche l'autorizzazione della Provincia di Pisa, ma, nonostante ciò, i cittadini non si rassegnano e annunciano la decisione di fare appello al Tribunale Amministrativo Regionale per trovare quel cavillo nell'iter di approvazione del pirogassificatore che riesca a fermare tutto.

Così è subito partita la raccolta di firme per dare avvio al procedimento collettivo che dovrà essere presentato entro il prossimo 22 febbraio. Un procedimento che avrà sicuramente dei costi visto che saranno richieste con molta probabilità perizie, ma il Comitato ha pensato anche a questo e darà il via nelle prossime settimane ad una campagna di autofinanziamento, una sorta di raccolta fondi per un unico scopo: impedire la costruzione dell'impianto a Castelfranco di Sotto.

Potrebbe interessarti

  • Le curiosità dei nostri amici pelosi: 5 cose che non tutti sanno sui gatti

  • Falsi amici a tavola: 7 alimenti che non fanno dimagrire

  • Ragnetti rossi: cosa sono e come proteggere la casa dalla loro presenza

  • Stop al fumo: trucchi e consigli per riuscire a dire addio alle sigarette

I più letti della settimana

  • Tirrenia, malore mentre è in mare: muore 81enne

  • Via Sesia: fiamme in un appartamento

  • Si sente male sul patino a Marina di Vecchiano: muore 49enne

  • Rischia la paralisi dopo un tuffo: 16enne ricoverato a Cisanello

  • Santa Maria a Monte, con la bici contro un'auto: morto

  • Pioggia e temporali in Toscana: scatta l'allerta

Torna su
PisaToday è in caricamento