Pisa Mover: servizio sospeso per le prove di sicurezza, attivo bus sostitutivo

Una navetta opererà il collegamento fino al 2 marzo, con stessi orari e costi del treno elettrico

Il Pisa Mover è fermo da ieri, giovedì 21 febbraio alle ore 18, e lo sarà fino al 2 marzo alle ore 1.30. La sospensione temporanea di operatività è dovuta alle  prove annuali sulla sicurezza dell'impianto, ai sensi del D.P.R 753/80. L'annuncio si trova sulla pagina Facebook della società, datato 18 febbraio.

Il collegamento fra la stazione ferroviaria, il parcheggio scambiatore Goletta e l'Aeroporto di Pisa sarà assicurato da un servizio di bus navetta, operativo con le medesime modalità del treno elettrico. La fermata alla stazione è sul lato di via Quarantola. Resta il pagamento base della tariffa di 2,70 euro a tratta: "I biglietti per lo shuttle acquistati alle macchinette danno diritto a salire sul bus sostitutivo - scrive Pisamover - ci scusiamo per il disagio".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Pisa usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piena dell'Arno e maltempo: la diretta della giornata

  • Passano la piena e la paura: Arno in calo LA DIRETTA

  • Arno a Pisa, il sindaco: "Piena contenuta dalle spallette"

  • Piena dell'Arno a Pisa: negozi chiusi dalle 18.30, lunedì scuole chiuse

  • Piena dell'Arno: attivata la procedura di sicurezza, lungarni chiusi

  • Muore a 29 anni farmacista pisana affetta da Sla

Torna su
PisaToday è in caricamento