Pontedera: progetto formativo scolastico 'Hi Guys Challenge' all'Ipsia 'Pacinotti'

1° Simulatore di Azienda Reale - Per gli studenti delle classi terze

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

ATTIVITA' PREVISTE DAL PROGETTO

1) FORMAZIONE INNOVATIVA: TEORIA, PRATICA, COMPETIZIONE

2) OBIETTIVI REALI: PROGETTAZIONE E PRODUZIONE DI UN AUTOMODELLO REALE

3) ATTIVITÀ IN PISTA:ASPETTO EDUCATIVO-SOCIALIZZANTE NEL TEAM E TRA I TEAM

OBIETTIVO: Il progetto si propone di fornire agli studenti l’opportunità di un’esperienza di apprendimento - complementare ai corsi curriculari - che preveda, in un ambiente motivante e divertente, sia contenuti tecnico pratici riconducibili a metodiche tipiche dell’addestramento sul campo, sia un avvicinamento alle valenze relazionali tipiche degli ambienti di lavoro aziendali, effettuando una verifica dei propri punti di forza e di debolezza in rapporto ai propri obiettivi. 

Tali profili di apprendimento consentiranno ai ragazzi di vivere in modo meno problematico l’inserimento futuro in un contesto aziendale reale, a prescindere dalla preparazione scolastica acquisita e dall'indirizzo scelto.

Hi Guys Challenge prevede una formazione innovativa perché si sviluppa e coinvolge a 360° tutti gli aspetti del processo di vita di un’impresa, con corsi didattici teorici su aspetti di gestione aziendale, tecnici, motivazionali e di crescita personale. Si passa poi a corsi didattici pratici che porteranno a realizzare prodotti VERI, da testare e mettere in competizione attraverso la creazione di Team.

L’oggetto di studio e lavoro è il nostro Kit Didattico, un automodello radiocomandato modulare studiato per essere una piattaforma di ricerca e sviluppo, una copia in scala di una super car reale. Lo studio parte dall’idea passando per la progettazione e produzione, fino all’assemblaggio dello stesso. L’automodello sarà poi testato per valutarne il funzionamento e le prestazioni direttamente in pista dove i team potranno confrontarsi per arrivare poi a sfidarsi in competizione, sviluppando capacità comportamentali (lavoro di gruppo, gestione di ruoli, assunzione di responsabilità, gestione di relazioni interne ed esterne, ecc).

Durata: 50 ore

Destinatari: studenti delle classi terze con facoltà di un Team Tutor della classe quinta

Torna su
PisaToday è in caricamento