Mura: la Porta Calcesana torna all'antico splendore

Entro martedì sera saranno rimosse tutte le impalcature e la strada riaperta al transito, incluse le piste ciclabili fino ad ora ostruite dal cantiere. Lavori in corso anche nelle aree a terra all’esterno del Bastione del Barbagianni

Su il sipario sulla Porta Calcesana di Pisa, una delle meglio conservate dell’antica cinta muraria, così chiamata proprio perché realizzata poco prima del 1200 all’inizio della strada che dalla città conduceva a Calci. Un altro tratto delle mura medievali è tornato quindi all’antico splendore: completata la sistemazione del camminamento in quota nel tratto immediatamente sovrastante la porta con l’installazione della ringhiera.
Uomini e mezzi della Gaspari di Ascoli Piceno, la ditta che si è aggiudicata la gara per la riqualificazione di tutta la cinta muraria, questa mattina (martedi 14 ottobre) hanno cominciato a rimuovere le impalcature utilizzate per il restauro del paramento murario, un’operazione che si concluderà nel tardo pomeriggio di oggi, riaprendo al traffico via Garibaldi e ripristinando la piena percorribilità dei percorsi ciclo-pedonali che corrono sotto la porta.

Il cantiere per il restauro dell’antica cinta muraria, uno dei più importanti dei tredici progetti Piuss, dunque, si è rimesso in moto: alla fine della scorsa settimana gli scavi sotto la porta di San Zeno per il passaggio dei cavi dell’elettricità e della videosorveglianza, oggi il completamento del restauro della Porta Calcesana e anche la riapertura del cantiere per la sistemazione delle aree a terra all’esterno del Bastione del Barbagianni. Nei prossimi giorni uomini e mezzi in azione anche in via Vittorio Veneto: prima il taglio dell’erba e poi la ripresa dei lavori per il completamento dell’area a verde e della pista ciclabile prevista nel tratto di 'pomerio' lungo la cinta muraria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Un'offesa senza precedenti": è polemica sul video del trapper Bello Figo girato all'Università

  • Meteo, quando arriva la neve in pianura

  • Neve e ghiaccio in Toscana: allerta meteo

  • Si ferma ad un distributore e si masturba 'di fronte' ad una donna che fa rifornimento

  • "Elicotteri da guerra nella fabbrica di Ospedaletto": Rebeldia contro Leonardo Spa

  • Donna scomparsa a Volterra: trovata morta in fondo alle Balze

Torna su
PisaToday è in caricamento