Vecchiano: potature ed abbattimenti di alberi fra il centro e Migliarino

Gli interventi hanno un investimento di 17mila euro totali. Operai al lavoro in Piazza Galletti e in Piazza della Libertà

Proseguono gli interventi di manutenzione degli alberi sul territorio di Vecchiano. "Dopo la potatura di Piazza Garibaldi - afferma il sindaco Massimiliano Angori - è stata la volta di Piazza Galletti, e poi degli interventi più urgenti in Piazza della Libertà a Migliarino. Questi i lavori che sono stati eseguiti, e altri sono ancora in programma, per un totale di oltre 17mila euro di spesa per le casse del nostro Ente, a tutela di una sempre maggiore sicurezza e incolumità per i cittadini e gli utenti della strada”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Agli interventi di potatura si stanno affiancando in questi giorni - aggiungono l'assessore all'ambiente Mina Canarini e ai servizi del territorio Sara Giannotti - interventi di abbattimento di quegli alberi presenti sul territorio che non sono più stabili, e che quindi possono rappresentare un serio e concreto pericolo per i cittadini. Sono stati perciò eseguiti interventi di abbattimento a Migliarino, sia in Piazza della Libertà che nell'area verde di Via Amendola/Via Terracini".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto travolge tavoli e clienti di una pizzeria in via dell'Aeroporto

  • Coronavirus e sovraffollamento, nuova ordinanza: positivi inviati in albergo

  • Meteo, il gran caldo ha i giorni contati: torna il maltempo

  • Spiagge di ghiaia a Marina, alga tossica 6 volte oltre i limiti: "Fate attenzione"

  • Coronavirus in Toscana, 9 casi in più e zero decessi nelle ultime 24 ore

  • Coronavirus in Toscana: 4 nuovi casi, di cui 2 a Pisa

Torna su
PisaToday è in caricamento