In Toscana preservativi gratis a tutti gli under 26

Anche pillole e spirali saranno a disposizione. Rossi: "Basta malattie e gravidanze indesiderate"

"In Toscana preservativi gratis a tutti gli under 26. Una decisione che abbiamo fortemente voluto e fondamentale per contrastare malattie sessualmente trasmissibili, evitare gravidanze indesiderate, ridurre il ricorso all'aborto". Lo afferma il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, illustrando con un post su Facebook il contenuto della delibera adottata dalla giunta ieri.

"Non solo profilattici - aggiunge - la gratuità riguarderà moltissimi altri metodi anticoncezionali come pillola, cerotto, anello, pillola del giorno dopo, spermicidi, spirale". Una misura, chiarisce esplicitando i termini dell'atto "che riguarda anche le donne fino a 46 anni che si trovano in difficoltà economiche, nei due anni successivi a un'interruzione volontaria di gravidanza o a un anno dal parto".

"Ora lavoriamo per potenziare l'educazione sessuale nelle scuole, l'attività dei consultori e le campagne informative su una sessualità sana e consapevole". Con l'obiettivo, avverte, "di raggiungere tutti i giovani nei luoghi di vita e formazione. Per una Toscana dove la salute sessuale è al primo posto". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, approvato il decreto scuola: ecco cosa cambia

  • Coronavirus, l'emergenza ferma il Giugno Pisano: saltano Luminara, Gioco del Ponte e Palio

  • In Toscana scatta l'obbligo delle mascherine: chi deve indossarle e in quali occasioni

  • Emergenza Coronavirus: distribuzione di mascherine a domicilio per i cittadini pisani

  • Coronavirus, i balneari pisani attendono con fiducia la bella stagione

  • Coronavirus: 175 nuovi casi in Toscana, il numero dei guariti supera i deceduti

Torna su
PisaToday è in caricamento