Monteverdi Marittimo, abusi edilizi: tutti prosciolti i 90 imputati

Tra gli indagati anche l'attuale primo cittadino Giannoni che insieme ad altri, secondo l'accusa, non avrebbero rispettato vincoli paesaggistici e idrogeologici nella trasformazione in abitazione di annesi agricoli

Sono stati tutti prosciolti dal Gup di Livorno i 90 imputati nel processo per presunti abusi edilizi nel comune di Monteverdi Marittimo. Al termine dell'udienza preliminare, alla quale si è arrivati dopo che il pm aveva archiviato in precedenza altre 20 posizioni, il giudice ha fatto cadere tutte le accuse. Secondo la Procura, che aveva chiesto il rinvio a giudizio per tutti, si erano verificate irregolarità nelle procedure di trasformazione di annessi agricoli in abitazione o per il restauro o l'ampliamento di ruderi.

Tra gli imputati c'era anche l'attuale sindaco di Monteverdi, Carlo Giannoni, che all'epoca dell'inchiesta (2007-2008) era responsabile dell'ufficio tecnico. Gli altri imputati erano funzionari, progettisti, semplici proprietari degli ex ruderi che dovevano rispondere a vario titolo di falso, abuso d'ufficio e abusi edilizi. Le concessioni, secondo l'accusa, non tenevano conto dei vincoli paesaggistici e idrogeologici imposti dalle leggi, in particolare da quella regionale sull'urbanistica. L'inchiesta portò nel 2008 al sequestro di 12 fabbricati da parte della Forestale, mentre nel frattempo i lavori ad altre villette si sono conclusi e gli edifici sono abitati. (fonte Ansa)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto travolge tavoli e clienti di una pizzeria in via dell'Aeroporto

  • Meteo, il gran caldo ha i giorni contati: torna il maltempo

  • Cede controsoffitto all'interno dell'ospedale Cisanello

  • Coronavirus in Toscana: 5 nuovi casi, di cui 2 a Pisa

  • Coronavirus in Toscana: 4 nuovi casi, di cui 2 a Pisa

  • Come richiedere la carta d'identità elettronica a Pisa

Torna su
PisaToday è in caricamento