Stop a nuovi locali nel centro storico: prorogata ancora l'ordinanza

Il provvedimento vieta l'apertura di negozi di somministrazione di bevande alcoliche, come pub e minimarket. Marco Filippeschi torna a chiedere maggiori poteri di ordinanza ai sindaci

E' stata prorogata fino al 25 maggio 2017 dalla giunta comunale di Pisa l’ordinanza che limita, in zona stazione e in buona parte del centro storico, nuove aperture di negozi somministratori di bevande alcoliche compresi gli alimentari di vicinato come i minimarket. L’ordinanza, senza proroga, sarebbe scaduta domani, venerdì 25 novembre.

Con la proroga la giunta ha voluto così dare continuità all’operazione anti-degrado messa in piedi dall’amministrazione comunale. La decisione di prorogare l’ordinanza è avvenuta in accordo con la Prefettura e col Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica. Dopo il riconoscimento, come nel caso dei vigili urbani, dell’importanza di uno strumento che ha già dato risultati positivi.

Per il sindaco Marco Filippeschi si tratta di un provvedimento importante per la sicurezza della città e chiede che ai sindaci siano dati maggior poteri di ordinanza: "Confermiamo le misure già prese per arrestare una proliferazione disordinata e non qualificante di attività nel centro storico. Lo facciamo d’intesa con la Prefettura, dopo una decisione motivata e condivisa anche nel Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza, e con la legislazione amministrativa che oggi abbiamo a disposizione. Parallelamente ci battiamo perché possa valere per la città d’arte che siamo una caratterizzazione più stringente, anche oltre il nostro sito classificato nella lista del Patrimonio Universale dell’Unesco, e perché finalmente sia approvata la nuova legge sulla sicurezza urbana che prevede sanzioni più severe per gli esercizi che infrangono le regole e maggiori poteri di ordinanza dei sindaci".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella sanità pisana e mondiale: è morto il professor Franco Mosca

  • Coronavirus: ricercatori Aoup svelano una possibile correlazione con l'infiammazione della tiroide

  • Coronavirus: stop alla distribuzione gratuita delle mascherine nelle farmacie

  • Coronavirus in Toscana: 10 nuovi casi e 5 decessi

  • Il Giugno Pisano si farà: "Eventi simbolici per dare continuità alla tradizione"

  • Perde il controllo e si ribalta: il conducente esce prima che le fiamme distruggano l'auto

Torna su
PisaToday è in caricamento