Aeroporto, residenti in agitazione: "Basta con i ritardi del Governo"

Decine di manifestanti hanno protestato per chiedere il superamento dell'insediamento abitativo ormai stretto tra le piazzola di sosta per gli aerei e la superstrada e denunciando i ritardi del Governo

Ieri decine di residenti della zona aeroporto hanno protestato per chiedere il superamento dell'insediamento abitativo, stretto tra la piazzola di sosta per gli aerei dello scalo e la superstrada, denunciando anche i ritardi del Governo che non stanzia i fondi necessari a trovare una soluzione.

In corteo con gli abitanti della zona c'era anche l'assessore all'Urbanistica Fabrizio Cerri: "La protesta dei residenti di via Cariola e Carrareccia è sacrosanta". Cerri ha anche ricordato l'impegno del comune e della Sat, la società di gestione del Galilei, per istituire un tavolo di lavoro al ministero dei Trasporti e di un gruppo tecnico per programmare il finanziamento dell'operazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ora il governo deve mantenere gli impegni - ha concluso Cerri - ed è stato molto importante che si sia mossa l'amministrazione regionale, con l'intervento personale del presidente Enrico Rossi, e che Sat abbia riconfermato la sua disponibilità con un impegno finanziario concreto. Ma la lotta dei cittadini è sacrosanta e il Comune è al loro fianco e punta a chiudere un percorso durato troppo tempo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto travolge tavoli e clienti di una pizzeria in via dell'Aeroporto

  • Coronavirus e sovraffollamento, nuova ordinanza: positivi inviati in albergo

  • Meteo, il gran caldo ha i giorni contati: torna il maltempo

  • Spiagge di ghiaia a Marina, alga tossica 6 volte oltre i limiti: "Fate attenzione"

  • Coronavirus in Toscana, 9 casi in più e zero decessi nelle ultime 24 ore

  • Coronavirus in Toscana: 4 nuovi casi, di cui 2 a Pisa

Torna su
PisaToday è in caricamento