Reagisce al controllo alla stazione, pugni ai Carabinieri: arrestato

Il 22enne è stato immediatamente bloccato. Durante il servizio di controllo è finito in manette anche un latitante, condannato a quasi 3 anni per furto aggravato e spaccio

Continua il presidio del territorio dei Carabinieri in zona stazione. Ieri, 17 luglio, i militari di Pisa e Firenze hanno arrestato un tunisino di 37 anni, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Pisa. L'uomo doveva scontare una condanna di 2 anni e 11 mesi di reclusione per furto aggravato e spaccio di sostanze stupefacenti, commessi sempre a Pisa negli anni precedenti. Ora il condannato si trova in carcere al Don Bosco.

Oltre alla cattura del latitante è stato arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale un extracomunitario della Guinea di 22 anni. Il giovane, cercando di sottrarsi al controllo e all'identificazione, ha reagito spingendo via gli operatori e colpendoli con alcuni pugni nel tentativo di darsi alla fuga. E' stato immediatamente bloccato e ammanettato. Dopo le formalità di rito e l'arresto il 22enne è stato trattenuto nelle camere di sicurezza, in attesa del giudizio con rito direttissimo previsto nella mattinata odierna. I Carabinieri coinvolti sono stati medicati per lievi escoriazioni.

Potrebbe interessarti

  • Le curiosità dei nostri amici pelosi: 5 cose che non tutti sanno sui gatti

  • Ragnetti rossi: cosa sono e come proteggere la casa dalla loro presenza

  • Come far risaltare l'abbronzatura a fine estate: 4 semplici consigli

  • Falsi amici a tavola: 7 alimenti che non fanno dimagrire

I più letti della settimana

  • Tirrenia, malore mentre è in mare: muore 81enne

  • Si sente male in agriturismo: morto

  • Cascina: il corpo di un 64enne ritrovato dietro la chiesa dell'Arnaccio

  • Condizioni igieniche precarie e cibo senza tracciabilità: chiuso ristorante a Calambrone

  • Santa Maria a Monte, con la bici contro un'auto: morto

  • Si sente male sul patino a Marina di Vecchiano: muore 49enne

Torna su
PisaToday è in caricamento