Ubriaco e drogato minaccia con un coltello i Carabinieri: arrestato

E' quanto accaduto nella mattinata di venerdì a Castefranco di Sotto. L'uomo, un 45enne, è stato arrestato per resistenza aggravata e lesioni a pubblico ufficiale

Nella tarda mattinata di ieri, 8 febbraio, i Carabinieri di Castelfranco di Sotto hanno arrestato per resistenza aggravata e lesioni a pubblico ufficiale un senegalese di 45 anni. I militari sono intervenuti in un condomino di via Mazzini, dove lo straniero aveva occupato una cantina, sorprendendolo in evidente stato di ubriachezza tale da creare disturbo e allarme ai residenti dello stabile. Alla vista dei Carabinieri l'uomo ha afferrato un grosso coltello puntandolo contro i militari, con questi ultimi che lo hanno però prontamente bloccato.

Nel tentativo di disarmarlo, uno dei due Carabinieri ha riportato una lieve lesione alla mano destra. L’uomo, bloccato e tratto in arresto, è stato trasportato presso l’Ospedale di Empoli, dove è stato curato per intossicazione da alcol e cannabinoidi per poi essere dimesso. Dopo le formalità di rito, è stato tradotto al Don Bosco di Pisa, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • Lo scienziato sommelier laureato in chimica conduce una ricerca finanziata dalla comunità europea sulle alterazioni indotte dall’alcol miscelato con sostanze psicotrope. Ha mostrato agli agenti la sua capacità di maneggiare un coltello con estrema destrezza perché ha un porto d’armi ad uso sportivo. Poi aggiunse che lo aspettavano sullo yacht. Doveva raggiungere Capalbio

  • " A disposizione dell'autorità' giudiziaria = è già fuori.

    • Anche con un'aggressione armata? sconforto totale allora!

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Ghezzano, incidente nei pressi della Lidl: ferito un ciclista

  • Cronaca

    Migrante morto nel rogo in Calabria: il 29enne era stato spacciatore a Pisa

  • Cronaca

    Municipale, più agenti in centro storico: "Operazione che ricadrà sulle periferie"

  • Cronaca

    Case popolari a Sant'Ermete, il Comune: "Nessun dialogo con chi fa dell'illegalità una bandiera"

I più letti della settimana

  • Intervento chirurgico eccezionale a Cisanello: salvato paziente in gravi condizioni

  • Trascinata dall'auto del fidanzato: è grave

  • Via Cattaneo: chiusa la macelleria islamica

  • Vive in cantina, occupa una casa in Sant'Ermete e il Comune gli fa causa: "Uno dei tanti casi, servono risposte"

  • Tatuatore pisano tiene in ostaggio due persone armato di pistola e coltello: arrestato

  • 'A Silvia' e l'ispirazione poetica: quando Giacomo Leopardi ritrovò l'amore a Pisa

Torna su
PisaToday è in caricamento