Viale d'Annunzio, si rovescia il barchino: giovane disperso in Arno

E' stato il padre che era insieme al 21enne a dare l'allarme

(foto d'archivio)

Un giovane di 21 anni di Pisa, che era in barca insieme al padre, risulta disperso in Arno dopo che l'imbarcazione sulla quale si trovavano lungo viale d'Annunzio si è rovesciata. L'allarme, dato dal padre del ragazzo che non ha visto tornare il figlio a riva, è scattato intorno alle 22.30 di mercoledì 12 dicembre. Sul posto, all'altezza del rimessaggio Sandroni, sono intervenuti per le ricerche il mezzo nautico dei vigili del fuoco di Pisa e i sommozzatori del comando di Livorno.

Ricerche per tutta la notte: gli aggiornamenti

Potrebbe interessarti

  • Sos pancia gonfia: le cause e i rimedi naturali più efficaci

  • Mantenere puliti i capelli: le abitudini più comuni da evitare

  • Come pulire e igienizzare i bidoni della spazzatura

  • Calli e duroni che dolore! I consigli per gli inestetismi dei piedi

I più letti della settimana

  • Tutti con gli occhi al cielo: arriva l'eclissi di Luna

  • Scooter contro auto: muore 18enne

  • Trovato cadavere in un'auto con un coltello nel petto

  • All'ospedale Cisanello il metabolismo si studia in una stanza

  • Morto in scooter a 18 anni: la polizia cerca un possibile testimone chiave

  • "Ero al pronto soccorso", ma non era vero: 36enne torna ai domiciliari

Torna su
PisaToday è in caricamento