Cascina, rapina in banca: assalto con la pistola in pugno

I clienti e gli impiegati sono stati radunati in un angolo mentre i tre malviventi prendevano il bottino: sono fuggiti a bordo di un'auto rubata abbandonata poi in un parcheggio. Due di loro erano a volto scoperto

La filiale rapinata

Sono fuggiti con un bottino di circa 6mila euro i tre rapinatori che ieri hanno dato l'assalto alla filiale della Banca di Credito Cooperativo di Fornacette in Via Cattaneo a Cascina. Sono entrati, pistole in pugno, hanno radunato clienti e impiegati in un angolo e hanno messo i soldi in buste di plastica. Poi sono fuggiti a bordo di una Uno Bianca, risultata rubata e ritrovata nel parcheggio del negozio Giovanni Calzature, lungo l'Arnaccio. Qui i tre malviventi sono fuggiti a bordo di un'altra auto.

I Carabinieri stanno vagliando le immagini delle telecamere di sorveglianza dell'istituto bancario: due dei tre rapinatori infatti sarebbero entrati a volto scoperto e quindi sarebbero facilmente riconoscibili.

Potrebbe interessarti

  • Incubo sveglia? 6 trucchi per diventare persone mattiniere

  • Lavastoviglie pulita e profumata: ecco i nostri consigli

  • Realmente i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • Salute: a Pisa il primo centro clinico proctologico e del pavimento pelvico

I più letti della settimana

  • Luminara 2019: programma, informazioni e misure per la sicurezza

  • Torna il cinema sotto le stelle al Giardino Scotto: il programma di giugno

  • Incendio sul Monte Pisano: ancora fiamme

  • Rissa con accoltellamento in viale Gramsci: due feriti

  • Museo delle Navi Romane: il 16 giugno l'inaugurazione della 'Pompei del mare'

  • Professoressa colpita da ictus: i poliziotti la salvano entrando dalla finestra

Torna su
PisaToday è in caricamento