Lorenzana, rapina al Monte dei Paschi: impiegati rinchiusi nel bagno

Il colpo, che ha fruttato circa diecimila euro al malvivente, è avvenuto intorno all'orario di chiusura mattutina della filiale. Indagini dei Carabinieri che hanno azionato il piano antirapina

Un rapinatore ha dato l'assalto intorno alle 13,30 di oggi alla filiale di Lorenzana del Monte dei Paschi di Siena, in Piazza Tripoli. L'uomo ha minacciato gli impiegati con un taglierino, facendosi consegnare il denaro. Poi, prima di fuggire con un bottino di circa 10mila euro, ha legato i tre dipendenti con alcune fascette da elettricista e li ha rinchiusi nel bagno.
Sull'episodio indagano i Carabinieri, che hanno subito fatto scattare un piano antirapina con posti di blocco nelle principali vie di comunicazione.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Un'offesa senza precedenti": è polemica sul video del trapper Bello Figo girato all'Università

  • Meteo, quando arriva la neve in pianura

  • Neve e ghiaccio in Toscana: allerta meteo

  • "Elicotteri da guerra nella fabbrica di Ospedaletto": Rebeldia contro Leonardo Spa

  • Donna vuole buttarsi dal viadotto a Porta a Mare: salvata

  • Donna scomparsa a Volterra: trovata morta in fondo alle Balze

Torna su
PisaToday è in caricamento