Navacchio, colpo in banca: armato di trincetto si fa consegnare tremila euro

L'episodio è avvenuto giovedì mattina: l'uomo è arrivato a bordo di un'auto rubata guidata da un complice. Aveva il volto parzialmente travisato. L'auto è stata abbandonata subito dopo la rapina

E' entrato in banca con un cappello in testa, occhiali scuri e una sciarpa di tessuto leggero. In mano un trincetto. L'intenzione è apparsa subito chiara: la rapina.
E' successo ieri mattina alla Cassa di Risparmio di Firenze in via Gramsci a Navacchio, nel comune di Cascina.

L'uomo, stando alle testimonianze, è arrivato a bordo di una Fiat Panda verde guidata da un complice che è rimasto ad aspettarlo in auto. Si è fatto consegnare dai cassieri una cifra compresa tra i duemila e i tremila euro ed è poi fuggito a bordo della stessa vettura, risultata rubata la notte scorsa a Pisa e che è stata poi abbandonata poco dopo dai malviventi.

Potrebbe interessarti

  • Incubo sveglia? 6 trucchi per diventare persone mattiniere

  • Lavastoviglie pulita e profumata: ecco i nostri consigli

  • Realmente i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • Salute: a Pisa il primo centro clinico proctologico e del pavimento pelvico

I più letti della settimana

  • Luminara 2019: programma, informazioni e misure per la sicurezza

  • Torna il cinema sotto le stelle al Giardino Scotto: il programma di giugno

  • Incendio sul Monte Pisano: ancora fiamme

  • Rissa con accoltellamento in viale Gramsci: due feriti

  • Museo delle Navi Romane: il 16 giugno l'inaugurazione della 'Pompei del mare'

  • Professoressa colpita da ictus: i poliziotti la salvano entrando dalla finestra

Torna su
PisaToday è in caricamento