Cenaia, rapina in banca con sequestro di persona: via con 90mila euro

L'episodio è accaduto intorno alle 13 di lunedì. I malviventi, prima di fuggire, hanno atteso all'interno della filiale circa un'ora per aspettare l'apertura a tempo della cassaforte

Rapina con sequestro di persona, ieri, lunedì 26 novembre, nella filiale di Cenaia della Cassa di Risparmio di Lucca Pisa e Livorno del gruppo Banco BpM. Tutto è accaduto intorno alle ore 13 quando 3 malviventi hanno fatto irruzione a volto coperto nella banca. Secondo le prime ricostruzioni i rapinatori hanno atteso all'interno della filiale circa un'ora per aspettare l'apertura a tempo della cassaforte.

Sessanta minuti durante i quali i dipendenti e i clienti presenti al momento dell’irruzione sono stati fatti sedere a terra in un angolo, con i banditi che hanno intimato loro di non utilizzare cellulari o compiere gesti avventati. Quando la cassaforte si è aperta i rapinatori hanno preso i soldi che c'erano all’interno e sono scappati con un bottino di circa 90mila euro. Sull'episodio indagano ora i Carabinieri.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Ghezzano, incidente nei pressi della Lidl: ferito un ciclista

  • Cronaca

    Migrante morto nel rogo in Calabria: il 29enne era stato spacciatore a Pisa

  • Cronaca

    Municipale, più agenti in centro storico: "Operazione che ricadrà sulle periferie"

  • Cronaca

    Case popolari a Sant'Ermete, il Comune: "Nessun dialogo con chi fa dell'illegalità una bandiera"

I più letti della settimana

  • Intervento chirurgico eccezionale a Cisanello: salvato paziente in gravi condizioni

  • Trascinata dall'auto del fidanzato: è grave

  • Via Cattaneo: chiusa la macelleria islamica

  • Vive in cantina, occupa una casa in Sant'Ermete e il Comune gli fa causa: "Uno dei tanti casi, servono risposte"

  • Tatuatore pisano tiene in ostaggio due persone armato di pistola e coltello: arrestato

  • 'A Silvia' e l'ispirazione poetica: quando Giacomo Leopardi ritrovò l'amore a Pisa

Torna su
PisaToday è in caricamento