Rave party a Livorno: trovata morta una 30enne di Vecchiano

La festa è partita nel fine settimana nei capannoni dismessi di via Enriques nella zona industriale. La mattina di lunedì il macabro ritrovamento

Il cadavere di una donna di 30 anni è stato trovato stamani, 4 novembre, nei capannoni abbandonati ex Trw-Delphi nella zona industriale a Livorno, in via Enriques. Gli inquirenti sono risaliti all'identità della giovane, Moira Piermarini, residente a Vecchiano. L'allarme è partito da alcune persone presenti nella vecchia fabbrica, teatro nel weekend di un rave party abusivo. Le forze dell'ordine indagano per capire la dinamica dei fatti e ricostruire le cause che hanno portato al decesso della giovane, sul corpo della quale sarà effettuata l'autopsia.

Tutti gli aggiornamenti su LivornoToday.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cisanello, tragico tamponamento tra auto: neonato perde la vita

  • Lungarno Pacinotti: cede la paratia e precipita dalle spallette

  • Muore in bici travolto da un'auto

  • Travolto in bici da un'auto: la vittima aveva 22 anni

  • Cede il fondo stradale: chiuso cavalcavia della superstrada

  • A Marina di Pisa sbarca il 'tempio' degli hamburger di qualità

Torna su
PisaToday è in caricamento