Teatro Rossi verso il recupero completo: la promessa del sindaco Filippeschi

Il sindaco Marco Filippeschi ha dichiarato di voler intraprendere un'iniziativa per il completo recupero del Teatro Rossi, anche attraverso fasi di parziale ripristino dell'agibilità e delle condizioni di sicurezza

Ieri mattina, dopo l'incontro con il soprintendente dei beni artistici di Pisa e Livorno Giancarlo Borellini, il sindaco Marco Filippeschi ha dichiarato che il Comune pisano intraprenderà un'iniziativa per il completo recupero del Teatro Rossi, anche attraverso fasi di parziale ripristino dell'agibilità e delle condizioni di sicurezza. Il teatro settecentesco è di proprietà statale ma versa da molti anni in uno stato di abbandono, solo recentemente è stato 'occupato' e riaperto da studenti universitari e lavoratori precari che lavorano nel mondo dello spettacolo.

"Ho annunciato al soprintendente - spiega Filippeschi - che appena sarà nominato il nuovo Governo, sarà ripresa un'iniziativa molto incisiva rivolta al ministro per i Beni Culturali, che coinvolga i parlamentari eletti a Pisa, con proposte della città, discusse fra le istituzioni e i gruppi d'impegno culturale".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’incontro si è discusso anche del completamento dei lavori di progettazione e di allestimento del Museo delle Antiche Navi nell'Arsenale Mediceo. Sono state concordate azioni convergenti, secondo le distinte responsabilità. "Sulla realizzazione del museo - ha concluso Filippeschi - ho proposto di organizzare un momento pubblico per illustrare alla città lo stato dei lavori, le prospettive e i problemi ancora aperti".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus e commercio: dichiarato lo sciopero per punti vendita e supermercati

  • Coronavirus: 224 nuovi casi positivi in Toscana

  • Coronavirus, 305 nuovi casi in Toscana: salgono a 4.122 i contagi dall’inizio

  • Coronavirus: i negozi che effettuano consegne a domicilio a Pisa e provincia

  • Coronavirus: primi esiti positivi in pazienti trattati con farmaco 'anti-terapie intensive'

  • Coronavirus: 290 nuovi casi positivi in Toscana

Torna su
PisaToday è in caricamento