Percepiscono il Reddito di cittadinanza senza averne diritto: denunciate 5 persone

I Carabinieri hanno scoperto la fraudolenta percezione del beneficio. Scatterà la segnalazione all'INPS

Percepivano il Reddito di cittadinanza senza averne diritto. I Carabinieri del Comando Provinciale di Pisa e quelli del Nucleo Ispettorato del Lavoro territoriale, nel corso dell’attività investigativa svolta in sinergia, hanno scoperto l’indebito percepimento del beneficio da parte di cinque persone.

I cinque sono stati denunciati in stato di libertà per la fraudolenta captazione del Reddito di cittadinanza, in violazione del Decreto Legge 4/2019.

Gli indebiti percettori da aprile 2019 a gennaio 2020 hanno riscosso anche ratei mensili cospicui. Saranno così segnalati all’INPS per la sospensione ed il recupero del beneficio economico erogato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: a Cisanello diversi casi in valutazione

  • Cisanello, tragico tamponamento tra auto: neonato perde la vita

  • Lungarno Pacinotti: cede la paratia e precipita dalle spallette

  • Coronavirus: negativi i test effettuati

  • Prenotazione Cup, servizio sospeso su tutto il territorio

  • Liceo Galilei di Pisa: studenti denunciano offese ricevute dai professori

Torna su
PisaToday è in caricamento