Pisa-Pavia: i padroni di casa del Cus si aggiudicano la vittoria

L'equipaggio di Aachen ha superato quello di Cambridge in entrambi gli scontri: Pisa è uscita sconfitta dalla finalissima del trofeo "In Supremae Dignitatis" contro i tedeschi

I cussini pisani si sono aggiudicati la 50ª edizione della Pisa-Pavia, la tradizionale regata, nata in ricordo della battaglia risorgimentale di Curtatone e Montanara, che si è svolta sulle acque dell'Arno nel weekend.

Gli atleti del Cus hanno vinto la prima gara con 2,54 secondi di distacco. Nulla hanno potuto i pavesi, vittoriosi nella seconda manche con soli 21 centesimi di distanza. Pisa non vinceva dal 2008 e con questo successo nelle acque dell'Arno si porta a quota 17 vittorie contro le 30 di Pavia.

Gli equipaggi di Aachen e Cambridge si sono poi sfidati in una doppia semifinale per decretare la finalista per il trofeo “In Supremae Dignitatis”. L’equipaggio tedesco ha sconfitto Cambridge in entrambe le manche.

La vittoria finale è andata ad Aachen, che ha battuto Pisa in una manche secca di 500 metri.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Porta a Mare, incendio in casa: soccorsa una donna

  • Politica

    Elezioni, domenica alle urne: la diretta della giornata di voto

  • Incidenti stradali

    Auto sfonda la vetrata del bar Lilli: "Siamo disperati, poteva esserci una strage"

  • Cronaca

    Rubano casseforti dalla banca ma vengono inseguiti: furto sventato

I più letti della settimana

  • Muore dopo essere caduta dalla finestra: probabile suicidio a Pontedera

  • Auto sfonda la vetrata del bar Lilli: "Siamo disperati, poteva esserci una strage"

  • Via Aurelia: sbanda e si schianta contro la vetrata del bar

  • Lutto nel mondo della sanità: muore infermiere dell'Aoup

  • Cinque ristoranti dove mangiare carne a Pisa

  • Dermatite atopica: visite gratuite al Santa Chiara

Torna su
PisaToday è in caricamento