Pisa-Pavia: i padroni di casa del Cus si aggiudicano la vittoria

L'equipaggio di Aachen ha superato quello di Cambridge in entrambi gli scontri: Pisa è uscita sconfitta dalla finalissima del trofeo "In Supremae Dignitatis" contro i tedeschi

I cussini pisani si sono aggiudicati la 50ª edizione della Pisa-Pavia, la tradizionale regata, nata in ricordo della battaglia risorgimentale di Curtatone e Montanara, che si è svolta sulle acque dell'Arno nel weekend.

Gli atleti del Cus hanno vinto la prima gara con 2,54 secondi di distacco. Nulla hanno potuto i pavesi, vittoriosi nella seconda manche con soli 21 centesimi di distanza. Pisa non vinceva dal 2008 e con questo successo nelle acque dell'Arno si porta a quota 17 vittorie contro le 30 di Pavia.

Gli equipaggi di Aachen e Cambridge si sono poi sfidati in una doppia semifinale per decretare la finalista per il trofeo “In Supremae Dignitatis”. L’equipaggio tedesco ha sconfitto Cambridge in entrambe le manche.

La vittoria finale è andata ad Aachen, che ha battuto Pisa in una manche secca di 500 metri.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Cep, bimbo trova sconosciuto nel letto: "La famiglia voleva andare via da mesi"

  • Cronaca

    "Ripetute violazioni delle prescrizioni": il comune 'silenzia' il Leningrad Cafè

  • Cronaca

    Gioco del Ponte: "Malumori nelle Magistrature, a rischio la prossima edizione"

  • Cronaca

    Arrestato 20enne sospettato di spacciare a scuola: aveva 130 grammi di droga e 1550 euro

I più letti della settimana

  • Incidente in via del Nugolaio a Cascina: morta una donna

  • Trascinata dall'auto del fidanzato: è grave

  • Tatuatore pisano tiene in ostaggio due persone armato di pistola e coltello: arrestato

  • Il Gruppo Leonardo presenta AWHERO, un elicottero tutto 'pisano'

  • Case popolari, parapiglia a Sant'Ermete: feriti due vigili urbani

  • Nuove divise "scomode e pericolose" in ospedale: risponde l'Aoup

Torna su
PisaToday è in caricamento