Pisa-Pavia: i padroni di casa del Cus si aggiudicano la vittoria

L'equipaggio di Aachen ha superato quello di Cambridge in entrambi gli scontri: Pisa è uscita sconfitta dalla finalissima del trofeo "In Supremae Dignitatis" contro i tedeschi

I cussini pisani si sono aggiudicati la 50ª edizione della Pisa-Pavia, la tradizionale regata, nata in ricordo della battaglia risorgimentale di Curtatone e Montanara, che si è svolta sulle acque dell'Arno nel weekend.

Gli atleti del Cus hanno vinto la prima gara con 2,54 secondi di distacco. Nulla hanno potuto i pavesi, vittoriosi nella seconda manche con soli 21 centesimi di distanza. Pisa non vinceva dal 2008 e con questo successo nelle acque dell'Arno si porta a quota 17 vittorie contro le 30 di Pavia.

Gli equipaggi di Aachen e Cambridge si sono poi sfidati in una doppia semifinale per decretare la finalista per il trofeo “In Supremae Dignitatis”. L’equipaggio tedesco ha sconfitto Cambridge in entrambe le manche.

La vittoria finale è andata ad Aachen, che ha battuto Pisa in una manche secca di 500 metri.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ragazzo disperso in Arno: ricerche per tutta la notte

  • Cronaca

    Scuola Normale: mozione di sfiducia nei confronti del direttore Barone

  • Economia

    Piaggio: nuovo stabilimento a Boston per produrre i robot Gita

  • Cronaca

    Gioco d'azzardo: il Codacons diffida le questure toscane a chiudere le sale slot vicine a luoghi sensibili

I più letti della settimana

  • Tragedia a Navacchio: impiegato si impicca in banca

  • Lavoro e proteste: lungo sciopero dei benzinai

  • Meteo, perturbazione in arrivo: allerta gialla per neve

  • Centro storico, maxi-retata antidroga: chiuso anche il punto Snai di Viale Gramsci

  • Meteo: prima arriva il freddo, poi la neve

  • Camionista accoltellato lungo la Fi-Pi-Li durante una lite

Torna su
PisaToday è in caricamento