Spiaggia Calambrone: bagnanti trovano il relitto di una vecchia barca, lunga 15 metri

Una verifica della Capitaneria di Porto e Protezione Civile ha deciso di delimitare l’area con degli appositi paletti indicatori impedendo ai frequentatori della spiaggia di fare il bagno nelle immediate vicinanze

Alcuni frequentatori della spiaggia di Calambrone hanno trovato il relitto di una vecchia imbarcazione, portato dalle mareggiate primaverili. Il relitto metallico di tre metri di larghezza e circa 15 metri di lunghezza, è riverso su un lato e insabbiato a poco meno di un metro di profondità.

Dopo la segnalazione dei bagnanti è stata effettuata una verifica sul posto dalla Capitaneria di Porto e dalla Protezione Civile che, in attesa di definire le modalità di rimozione, hanno deciso di delimitare l'area con degli appositi paletti indicatori impedendo ai frequentatori della spiaggia di fare il bagno nelle immediate vicinanze o sopra il relitto.

Il sopralluogo ha escluso problemi per la balneabilità delle acque, evidenziando solo il pericolo di eventuali escoriazioni e ferite a causa del contratto diretto con lo scafo abbandonato.

Potrebbe interessarti

  • Estate in spiaggia ma occhio agli altri: ecco il bon ton del Codacons

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Peccioli: morta una donna

  • Maltempo: codice giallo per temporali nelle zone interne orientali della Toscana

  • Si sente male in agriturismo: morto

  • Alcol e droga a 16 anni: ricoverata in gravi condizioni

  • Due lievi scosse di terremoto a Castelnuovo Val di Cecina

  • Condizioni igieniche precarie e cibo senza tracciabilità: chiuso ristorante a Calambrone

Torna su
PisaToday è in caricamento