Chiesa San Paolo a Ripa d'Arno: restauro concluso

Rimosse la cancellata e la gru, si attende la data di riapertura

Foto di Michele Bianucci (Pisainforma)

"Nei prossimi giorni dovrebbe essere comunicata la data di riapertura della Chiesa". E' l'amministrazione comunale ad annunciare che nei giorni scorsi sono stati rimossi dalla cattedrale in piazza San Paolo a Ripa d'Arno le pannellature e la gru, dopo che a fine febbraio erano state smontate le impalcature usate per il restauro della facciata.

Il recupero della chiesa appare quindi terminato, a distanza di oltre due anni dalla partenza del cantiere. L'amministrazione spiega che "gli interventi previsti nel progetto sono stati di carattere strutturale e hanno riguardato la fabbrica nel suo complesso, l'inclinazione delle colonne, le strutture lignee di copertura e le lesioni della cupola".

La Fondazione Pisa all'aprile 2017 aveva stanziato per il recupero della chiesa di San Paolo complessivi 750mila euro, a cui si sono aggiunti i 100mila euro raccolti con la campagna 'Sostieni San Paolo'. I fondi complessivi necessari sono stati di circa 1,5 milioni, con il resto che è stato coperto da CEI e Curia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Commercio: nuova apertura in piazza delle Vettovaglie

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 18 e 19 gennaio

  • Polizia di Stato in azione: oltre mille persone controllate nel pisano

  • Occupazioni in varie scuole di Pisa e provincia

  • Lavori sulla rete idrica a Cascina: mancherà l'acqua

  • Ricercato dal 2017, tenta la fuga in sella ad uno scooter rubato: arrestato

Torna su
PisaToday è in caricamento