Consegna di un pacco per il fotografo del Comune derubato, la sorpresa: ecco lo zaino

Lieto fine per la vicenda che ha visto suo malgrado protagonista Matteo Del Rosso, derubato del suo zaino mentre stava effettuando un servizio

Matteo Del Rosso con il suo zaino

Si chiude in maniera positiva lo spiacevole episodio capitato ieri al fotografo del Comune di Pisa Matteo Del Rosso, derubato del suo zaino mentre stava effettuando un servizio in zona Porta a Lucca. Qualcuno, nella serata di ieri, ha suonato al palazzo dove abita Matteo per "consegnare un pacco". Quel pacco era il suo zaino. I soldi non c'erano più ma c'erano i documenti e i preziosi accessori della macchina fotografica.

"Ci piace pensare che la grande mobilitazione avvenuta nella giornata di ieri abbia contribuito alla veloce soluzione della vicenda - affermano dal Comune di Pisa - Matteo e la sua famiglia ringraziano tutti per la sensibilità dimostrata, noi siamo felici per lui che ha già ripreso a scattare foto in città".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investita dal treno alla stazione di Firenze Rifredi: morta 21enne di Pontedera

  • Viale delle Cascine: muore alla guida mentre è fermo al semaforo

  • Cucina: undici ristoranti pisani nella guida 'L'Espresso'

  • Lutto all'Università: è morto il professor Berardo Cori

  • 'L'Amica geniale' saluta Pisa: terminate le riprese della fiction Rai

  • Bagno di folla per Mika in centro a Livorno: suona con lui uno studente Unipi

Torna su
PisaToday è in caricamento