Camp Darby, il Pentagono taglia: metà della base al Ministero della Difesa

La decisione rientra nel piano dei tagli delle forze Usa in Europa. In aumento invece il numero di soldati americani presenti in Italia. A Camp Darby sono presenti anche 125 bunker

Camp Darby, la base americana italiana nei pressi di Tirrenia, sarà ridimensionato. E' quanto ha stabilito il Pentagono nel piano tagli delle forze Usa in Europa. Nel dettaglio circa la metà della base, che si estende su una superficie totale di 809 ettari, sarà restituita al Ministero della Difesa italiano. A Camp Darby sono presenti, oltre a riserve di carri armati e blindati, anche 125 bunker.

In rafforzamento invece il contingente di militari americani in Italia: il Pentagono infatti prevede un'aggiunta di 300 unità ai 10.700 soldati Usa che lavorano nel nostro Paese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spiagge di ghiaia a Marina, alga tossica 6 volte oltre i limiti: "Fate attenzione"

  • Scuola, nuovo incontro per la ripartenza: si va verso il prolungamento della didattica a distanza

  • Bimbo di 5 anni salvato dalle sofferenze di un tumore, i genitori: "Grazie"

  • Coronavirus in Toscana, 5 nuovi casi: un decesso a Pisa

  • Consegna a domicilio di cocaina: in manette due fratelli pusher

  • Coronavirus, sette nuovi casi: nessun positivo in più a Pisa

Torna su
PisaToday è in caricamento