Rifiuti speciali smaltiti irregolarmente al campo nomadi: tre denunciati

Il controllo dei Carabinieri è partito dalle segnalazioni dei residenti. Sequestrate carcasse di automobili e rimossi veicoli senza assicurazione

Immagine di archivio

Da numerose segnalazioni di residenti di Ospedaletto su casi di smaltimento illecito di rifiuti sono partiti stamani, 29 aprile, i controlli dei Carabinieri nel quartiere. I militari della Compagnia di Pisa, insieme al  6° Battaglione di Firenze, hanno così battuto la zona, individuando nei pressi del campo nomadi diversi agglomerati di rifiuti speciali per i quali la normativa vigente prevede uno smaltimento specifico.

Gli operanti, dopo mirati accertamenti, hanno individuato i responsabili delle violazioni e denunciato a piede libero tre uomini di origine macedone, residenti nella zona. Sono state effettuate anche le prescritte verifiche su tutti i mezzi presenti nella pubblica via: tre carcasse di autovetture non debitamente smaltite sono state sequestrate. Sono state poi rimosse tre autovetture sprovviste della prescritta copertura assicurativa. Sequestrato anche un altro mezzo, risultato radiato dalle iscrizioni presso il Pubblico Registro Automobilistico.

Potrebbe interessarti

  • Sos pancia gonfia: le cause e i rimedi naturali più efficaci

  • Calli e duroni che dolore! I consigli per gli inestetismi dei piedi

  • Disturbi, dolori e stanchezza: 5 segnali del nostro corpo da non sottovalutare

  • Potassio: in quali alimenti trovarlo e perché fa bene al cuore e ai reni

I più letti della settimana

  • Trovato cadavere in un'auto con un coltello nel petto

  • Cadavere nel parcheggio ad Ospedaletto: disposta l'autopsia

  • Morto in scooter a 18 anni: la polizia cerca un possibile testimone chiave

  • Pontedera, si ribalta con l'auto: un ferito e traffico interrotto

  • Lotterie: vinti 200mila euro ed una casa a San Giuliano Terme

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 20 e 21 luglio

Torna su
PisaToday è in caricamento